Una fotocamera pinhole di lusso

È uscita in vendita una fotocamera stenopeica di lusso. L’unicità di questa fotocamera non è in termini di prestazioni ma di prezzo. Niente meno che 975 dollari per un nuovo foro stenopeico. Volete sapere com’è fatta? A me, onestamente, non toglietemi la mia Diana + …

Mentre la maggior parte delle persone stanno cercando di superare la tempesta di questa crisi, vi è una piccola industria dedicata a realizzare oggetti destinati al lusso e all’eccentricità. Questa volta si tratta di una fotocamera stenopeica o pinhole realizzata con legno di rovere e ottone. È considerata la Rolls Royce delle macchine fotografiche. Si tratta della P.90, realizzata dallo studio di Kurt Mottweiler.
Per quanto riguarda i benefici, non offre nulla di nuovo: adattatore per treppiede, ruota di avanzamento e finestra posteriore per il contatore di pose. Utilizza pellicola da 120 mm. Il prezzo, come già detto, è di $975. Si tratta di un’edizione numerata e limitata a 50 unità.

La fotocamera è bella, non si può negare. Tuttavia, c’è un macchina fotografica pinhole sempre rifinita in legno, in vendita presso il negozio di Lomography. Si tratta della “Pinhole Art fai da te 135”: http://shop.lomography.com/cameras/pinhole-cameras/pinhole-art-diy-135 e che non ha nulla da invidiare alla P.90, in vendita ad un prezzo equo e conveniente (50 €). Inoltre, quella di Lomography è da 35mm, il che riduce i prezzi a sufficienza per l’uso. In breve ne acquisterò una per un regalo per un particolare che voglio fare.
La Pinhole DIY Art 135, di Lomography:

Non so voi, ma io mi tengo la mia Diana+ o qualsiasi delle fotocamere pinhole di Lomography . A me, se mi togli il legno di rovere e l’ottone e mi lasci con la sola plastica delle mie toy cameras, resto così felice…

written by jesushp on 2011-09-05 #news #pinhole #estenopeica #camara #madera #lujo
translated by lulomo

More Interesting Articles