Istanbul dal mare

Perchè “attraversare il ponte” quando puoi scappare dalla città?!

Il Bosforo è uno stretto tra il Mar Nero e il Mar Marmara e separa la parte europea dal continente asiatico di Istanbul. È circa 31 km di lunghezza e la sua profondità varia dai 36m ai 124m.

Per attraversare il Bosforo e per raggiungere l’altro lato, ci sono due possibilità: attraversare uno dei due ponti oppure prendere il traghetto.

Io preferisco sempre prendere il “vapur” e la fuga dalla città dura circa 20min. Perché rimanere bloccati nel traffico, quando ci si può sedere su una barca, lasciare che i vostri occhi galleggino sul mare e prendere il té mentre si sta dall’altra parte?! Anche quando devi andare in auto, si ha la possibilità di andare in traghetto con essa evitando il traffico e godersi la tranquillità.

Di notte, quando il trasporto è chiuso è necessario utilizzare le autostrade e abbandonare la possibilità di vedere Istanbul dal mare.

Accanto a una manciata di pontili ci sono tre punti principali del viaggio che si trovano giusto nel mezzo: Eminönü e Karaköy nella parte europea e Kadiköy sul lato asiatico. È possibile utilizzare le barche come normale trasporto pubblico. Entrambi i casi potete utilizzare il vostro Akbil o la Citycard come biglietto o potete acquistare prima di utilizzare il traghetto per circa un euro, un gettone.

Un’altra ragione per cui sempre prendo il traghetto è quella di utilizzare il tempo della mattina per svegliarmi con chiarezza e prendere un caffè per dimenticare lo stress nel pomeriggio mentre sto tornando , e anche quando mi sono trasferito nella parte europea a volte vado in Asia anche solo per prendermi un tè e dimenticare lo stress del giorno!

A mio parere – non c’è bisogno ai attraversare il ponte quando si è in grado di prendere il traghetto e scappare dalla città!

written by t82 on 2011-08-31 #places #location #travel-tips #istanbul-turkey-sea-seaside-fery-boat-bridge-continent-bosphorus
translated by lulomo

More Interesting Articles