Approcci analogici alle arti visive: Michelangelo Pistoletto

Una nuova mostra di uno dei principali artisti italiani Michelangelo Pistoletto, vincitore del Leone d’Oro alla carriera alla Biennale di Venezia del 2003, è attualmente in mostra alla Serpentine Gallery di Londra.

Michelangelo Pistoletto con The Labyrinth 1969-2007 Courtesy Galleria Continua, San Gimignano/Beijing/Le Moulin Photo by Oak Taylor-Smith © 2011 Michelangelo Pistoletto via Serpentine Gallery

Nato a Biella, Italia, nel 1933, Pistoletto è riconosciuto in tutto il mondo come una figura chiave nello sviluppo dell’arte concettuale e come fondatore dell’importante movimento dell’Arte Povera. Come si vedrà, Arte Povera, o Frugal Art, si presta troppo facilmente al concetto di analogico.

Michelangelo Pistoletto, Pozzo (Well) 1965, Fondazione Pistoletto, Biella Photograph: P. Pellion © 2011 Michelangelo Pistoletto via Serpentine Gallery

Per l’esposizione attuale alla Serpentine Gallery, intitolata “Lo specchio del giudizio”, l’artista ha creato una nuova installazione site-specific usando una forma che ricorre spesso nel suo lavoro: il labirinto.

Michelangelo Pistoletto, Labirinto e Megafoni, 1969 Installation view at Museum Boymans van Beuningen, Rotterdam Courtesy of GALLERIA CONTINUA, San Gimignano/Beijing/Le Moulin © 2011 Michelangelo Pistoletto via Serpentine Gallery

Fatto di cartone ondulato, un materiale che non si può descrivere in altro modo che analogico, il lavoro di Pistoletto conduce i visitatori attraverso un labirinto alla ricerca del proprio sè oltre che delle installazioni e delle sculture.

Michelangelo Pistoletto, Labirinto e Grande Pozzo 1969–2008 Courtesy of Galleria Continua, San Gimignano/Beijing/Le Moulin Photograph: Bertrand Huet © 2011 Michelangelo Pistoletto via Serpentine Gallery

Rimanendo fedele alle sue radici, Pistoletto utilizza materiali poveri in modo da non distrarre il visitatore che a sua volta è parte integrante dell’opera stessa.

Michelangelo Pistoletto, Installation view, Serpentine Gallery, London © 2011 Sebastiano Pellion via Serpentine Gallery

Lo specchio del giudizio è aperta alla Serpentine Gallery, Kensington Gardens, London, fino al 17 Settembre.

Ulteriori informazioni
info: http://www.serpentinegallery.org/

written by webo29 on 2011-08-16 #news #art #artist #london #exhibition #requested #serpentine
translated by cryboy

More Interesting Articles