Space Invader a Parigi

Space Invader è uno degli artisti di strada più prolifico di Parigi.

Il suo stile è quello di creare, attraverso l’uso di piastrelle colorate o pezzi del cubo di Rubik, mosaici che somigliano ai personaggi pixelati dei classici video games, come Space Invaders.

Anche se il suo modo di fare arte è nato a Parigi, dove lui sembra avere molte opere, il suo lavoro lo puoi anche trovare in giro per il mondo – l’ho visto a New York, Londra, Tokio, Barcallona e Roma.

Molti dei personaggi sono incollati su edifici e posizionati in alto al di sopra del livello della strada, dove non guarderesti mai, ma quando ti capita, vieni premiato da questa piccola invasione. In alcune città, la dislocazione dei mosaici è posta in maniera che, se li guardi tutti insieme sulla mappa, i punti segnalati formano un altro personaggio di space invaders.

E’ difficile da spiegare a quelli che hanno problemi con l’arte dei graffiti e si ritrovano sulle loro proprietà questo genere di opere, ma a volte scoprire queste proibite creature è davvero divertente, come se si vivesse in un vecchio video game.

Non tutto il lavoro di Space Invaders è illegale, però. Di recente, il suo lavoro è stato in gallerie, musei e centri d’arte intorno al mondo. E’ stato anche presentato nel 2010 nel film di Banksky “Through the Gift Shop”. Ha anche un sito internet dove vende adesivi, libri, mappe ed altro, nel caso volessi avere un opera tutta tua di Space Invader.

http://www.space-invaders.com/

written by mblair23 on 2011-08-12 #places #graffiti #street-art #mosaic #location #paris #france #space-invader #pixels #select-type-of-location #cityguide #art-and-culture #paris-cityguide #tile-art
translated by goonies

Kickstarter

Bringing an iconic aesthetic to square format instant photography, the Diana Instant Square fills frames with strong, saturated colors and rich, moody vignetting. Built to let your inspiration run wild, our latest innovation features a Multiple Exposure Mode, a Bulb Mode for long exposures, a hot shoe adapter and so much more! It’s even compatible with all of the lenses created for the Diana F+ so that you can shake up your perspective anytime, anywhere. No two shots will ever be the same. Back us on Kickstarter now!

More Interesting Articles