I Rolling Stones: Persi e Ritrovati

Immaginate di avere la possibilità di fotografare una delle più grandi band del mondo, e che i vostri scatti possano perfino diventare copertina del loro prossimo album. Poi immaginate di perdere i rullini per una bizzarra serie di eventi, lasciandovi con una sola foto a testimonianza di tutto l’accaduto.

Photo via focushubcourses.com

Sarebbe una cosa terribile, vero? Bene, è quello che è successo ad un fotografo britannico, Peter Webb, che riuscì a fotografare gli Stones nel 1970. L’unica foto sopravvissuta è stata messa all’interno dell’album Sticky Fingers del 1971. I negativi andarono persi per decenni per poi essere ritrovati pieni di polvere in un baule anonimo, nel solaio del cognato di Webb.

La morale della storia potrebbe essere etichetta tutti i tuoi rullini, specialmente quelli che fai conservare a tuo cognato.

Photos via iorr.org

Le stampe faranno parte di un’esposizione chiamata Sticky Fingers: La sessione perduta. L’esposizione avrà luogo alla Snap Galleries, a Londra, dal 16 luglio al 3 settembre.

Per maggiori informazioni
focushubcourses.com.

written by sleepswimming on 2011-07-14 #news #exhibit #photography #lomography #lost-and-found #news #rolling-stones #peter-webb #sticky-fingers
translated by lomogiada

More Interesting Articles