Analogue Classic Taste: Carlo Piro scatta per Essen | A taste magazine con LC-A

Carlo Piro è un giovane fotografo che apprezza la lentezza, la semplicità, la dolcezza del vivere e gli scatti. Le sue foto riflettono la sua Weltanshauung lieve, l’amore per l’analogico e la serenità dei pomeriggi estivi passati in terrazza tra amici, libri e il suono grave, ma melodioso del contrabbasso. (cit. Essen | A taste magazine)

Lomography ed Essen continuano la loro collaborazione i cui ingredienti principali sono fotografi di prima scelta, una selezionata fotografia analogica e prelibatezze gastronomiche.

Abbiamo chiesto al nostro fotografo Carlo di parlarci di lui e della sua avventura lomografica…

Tu sei:
Carlo

Ma la tua reale identità è:
Carlo Piro

Dove sei cresciuto e dov’è il posto che chiami “casa” ora:
Sono cresciuto in toscana a Pisa, poi ho studiato a Lucca, Carrara e Firenze, adesso vivo a Milano, che fatico però a chiamare casa, non credo di aver ancora trovato un luogo perfetto per me… lo sto cercando…

“Digitale o analogico” è un po’ come dire “Testa o Cuore”. Tu cosa ne pensi?
Sono quasi obbligato a dire analogico, ho iniziato così, con pellicole e camera oscura, mi sono innamorato di quel tipo di fotografia, che preserva sicuramente l’aspetto riflessivo della fotografia, ma in realtà penso anche che ogni fotografia ha un suo valore, qualsiasi sia il mezzo usato, la scelta del mezzo è soggettiva, ognuno deve trovare il mezzo che gli è più congeniale.

Cosa hai pensato quando ESSEN ti ha chiesto di scattare questo servizio con una macchina Lomography?
Incuriosito. Non avevo mai scattato con una Lomo, mia terribile mancanza, mi divertiva l’idea di provare qualcosa di nuovo.

Perchè hai scelto una LOMO LC-A? E’ stato un flirt o una storia d’amore?
All’inizio è stato un flirt, adesso credo ci sia una storia d’amore in corso.

Questo shooting narra una storia ambientata in una casa d’altri tempi, fatta di donne che indossano fiori ed accompagnata dal suono di un violoncello. Come ce la racconti tu da dietro la fotocamera?
Il servizio mi è stato commissionato in un periodo in cui di pomeriggi così ne erano trascorsi già alcuni e molto piacevoli… non ho fatto atro che riportare su pellicola quello che i miei occhi vedevano spesso in quei giorni, una piacevole e colorata merenda d’inizio estate.

Tra le foto che hai scattato qual è la tua preferita e perché?
Direi la mano con a torta ed il libro sul letto, amo moltissimo i toni di quell’immagine ed una sensazione di grande tranquillità e serenità, due cose che amo molto.

Se potessi aggiungere un’undicesima regola alle 10 Golden Roules di Lomography, quale sceglieresti?
Di guardarsi sempre attorno, di osservare tutto, di scattare foto prima con gli occhi che con la macchina.

Nelle foto appare protagonista una torta di mele e Carlo, su Essen | A taste magazine, ci svela la sua personale ricetta, per leggerla e vedere tutte le foto del servizio cliccate qui

written by alessiab on 2011-07-13 #people #lomo-lc-a #lomoamigo #fotografia #foto-analogiche #carlo-piro #semplicita #dolcezza-del-vivere

Kickstarter

Bringing an iconic aesthetic to square format instant photography, the Diana Instant Square fills frames with strong, saturated colors and rich, moody vignetting. Built to let your inspiration run wild, our latest innovation features a Multiple Exposure Mode, a Bulb Mode for long exposures, a hot shoe adapter and so much more! It’s even compatible with all of the lenses created for the Diana F+ so that you can shake up your perspective anytime, anywhere. No two shots will ever be the same. Back us on Kickstarter now!

More Interesting Articles