Doppia Esposizione Redscale + Normale: Salvatemi dalla Mediocrità

1

Spesso faccio delel fotografie e penso “Sarà l’ennesimo rullino noioso!”. Poi scopro che non è mai troppo tardi per salvare questi scatti noiosi. Togliendo il film e facendo altre fotografie come doppie esposizioni sul rullino trasformato in redscale, i risultati possono essere emozionanti e magici.

Credits: mr-korn

Lo scenario era noioso e il tempo faceva pena quando sono uscito per fare qualche foto con la mia Vivitar Ultra Wide & Slim caricata con un Fuji Superia ISO 400. Sapevo che le foto avrebbero fatto schifo quanto il tempo.

Poi mi sono ricordato del redscale fai-da-te che utilizza normali pellicole ISO400 convertite in pellicole redscale ISO 25-100. Così quando ho finito di scattare ho tirato fuori la pellicola e creato un rullino Redscale, che poi ho rimesso nella mia Vivitar.

Nota: La Vivitar UW&S un’apertura fissa di f11 e un tempo di scatto fisso a 1/125s. Accertatevi di fotografare qualcosa di davvero luminoso come il sole. Altrimenti le vostre immagini redscale non si vedranno per niente.

Ho portato le mie foto a sviluppare in un laboratorio del posto e poi le ho scannerizzate con il mio Canon 9600f (senza alcuna correzione del colore). Ero semplicemente sbalordito dai risultati. Date un’occhiata:

Credits: mr-korn

Grazie per aver letto il mio articolo!

written by mr-korn on 2011-07-11 #gear #tutorials #film #redscale #tipster #vivitar-ultra-wide-slim #double-exposure #lomography #quickie-tipster
translated by sidsel

One Comment

  1. mr-korn
    mr-korn ·

    Grazie per la traduzione :^)

More Interesting Articles