Kawaii Vintage Camera Knick-Knacks

L’esclusivo brand giapponese Decole realizza piccole e finte macchine fotografiche vintage, a dir poco carine – o, dovrei dire, kawaii!

Per i curiosi, la cultura giapponese del “carino” emerse negli anni ‘70, quando le ragazze iniziarono a scrivere usando matite meccaniche. il segno che lasciavano era molto fine, al contrario del tipico tratto marcato della scrittura giapponese. Le ragazze aggiungevano anche disegni di visi, quelli che oggi potremmo chiamare “smile”, alle loro note. Il “carino” in seguito penetrò in ogni aspetto della loro cultura, compresi quei campi in cui un po’ di severità è necessaria, come ad esempio la cartellonistica pubblicitaria.

Passando oltre, dietro alla linea Papeterie Poulain di Decole sta ogni sorta di oggetto vintage, sia pratico che decorativo. Guardate qua sotto:

Photo via Decole

Hanno anche questi adorabili sacchetti che potete o semplicemente adorare o utilizzare come porta-carte:

Photo via Decole

E tantissimi altri oggetti che faranno girare la testa alla vostra anima vintage:

Photo via Decole

written by sleepswimming on 2011-07-08 #news #cute #lomography #japan #news #vintage-cameras #decole #kawii #knick-knacks
translated by sarawithdiana

Kickstarter

Bringing an iconic aesthetic to square format instant photography, the Diana Instant Square fills frames with strong, saturated colors and rich, moody vignetting. Built to let your inspiration run wild, our latest innovation features a Multiple Exposure Mode, a Bulb Mode for long exposures, a hot shoe adapter and so much more! It’s even compatible with all of the lenses created for the Diana F+ so that you can shake up your perspective anytime, anywhere. No two shots will ever be the same. Back us on Kickstarter now!

More Interesting Articles