Le Pellicole Slide Vogliono l'E6

…almeno di tanto in tanto.

Sono così abituato a fare il cross processing, che è emozionante usare il metodo “regolare” di elaborazione di un film. Ho caricato la mia Ricoh KR10x (una SLR) con Lomography X-Pro Slide 200 e ho fatto un giro nella mia città natale. Dato che era da un po’ che non udavo una reflex, sono rimasto stupito da fuoco e dall’impostazione del diaframma (anche se è un po’ noiosa dopo dieci pellicole).
Non era di certo il giorno più luminoso, ma la fotocamera è molto sensibile alla luce.

Come potete vedere, ho scattato per lo più delle linee e durante le riprese ho pensato che non volevo foto il cross processing con quelle foto. Così ho chiesto al mio laboratorio per fare il regolare E6 (di solito il mio laboratorio fa il cross processing automaticamente per me) e devo dire che mi piace molto il risultato! Mentre la pellicola con il cross processing ottiene risultati giallo-verdi ed è a volte un po’ sgranata, qui si hanno colori brillanti e naturali che sono anche molto intensi. Almeno all’aperto. All’interno, la pellicola diventa giallastra.

Proverò di nuovo, anche se è più costoso per me rispetto al cross processing.

written by mephisto19 on 2011-07-06 #gear #review #200-iso #lomography #user-review #e6-processing #lomography-slide
translated by yopanic

More Interesting Articles