Il mio angolo preferito di Londra: Regent's Park

Regent’s Park è il posto in cui andare se volete rilassarvi e fare delle belle foto. Lo sapevate che Regent’s Park ha una delle più grandi garzaie in una città europea? E se questo non fosse abbastanza, è anche l’unico posto nel cuore di Londra dove potete trovare un porcospino.

Ci sono un sacco di modi di arrivare a Regent’s Park, io personalmente preferisco prendere la metropolitana fino a Baker Street e proseguire a piedi. :) Ci sono un sacco di indicazioni stradali su come arrivarci; come uscite dalla stazione della metro, girate a destra (dove c’è il museo di Sherlock Holmes) e poi andate avanti dritto e vedrete l’entrata di Regent’s Park.

Regent’s Park ha più di 30,000 rose di 400 varietà. Potete anche trascorrere un po’ di tempo all’ Open Air Theatre (Teatro all’Aria Aperta, vi suggerisco di dare un’occhiata al sito per il programma). Se avete bisogno di uno spuntino potete fare un salto al Garden Cafe, al Boathouse Cafe o al Cow & Coffee Bean.

Ci sono un sacco di giardini botanici diversi da esplorare: il Queen Mary’s Gardens (se volete fotografare le rose, questo è il posto che fa per voi), il Wildlife Garden (dove troverete le piante selvatiche), gli Avenue Gardens (pieni di tulipani e fontane), gli English Gardens (dove ci sono tantissimi alberi) e i St.John Lodge Gardens, che è il mio posto preferito a Regent’s Park. Fu costruito nel 1812 ma rimangono solo due degli edifici originari. E’ una residenza privata, ma il giardino è comunque aperto al pubblico. Di solito è il luogo più tranquillo di Regent’s Park.

Non dimenticate il pane per gli uccellini! ;)

Potete anche affittare una barca con un amico, è il modo perfetto di passare un bel giorno di sole.

written by blondielocks on 2011-06-01 #places #location #primavera #londra #travel-destination #inghilterra #regent-s-park-spring-london-uk #regent-s-park #regno-unito
translated by sidsel

More Interesting Articles