LomoAmigo : Yaya degli Herman Dune e la sua LC-A !

2

“Strange Moosic”, l’ultimo album di Herman Dune è stato pubblicato il 23 maggio. Yaya Herman Dune è stato così gentile da dedicarci un po’ di tempo per raccontarci la sua storia con la Lomography LC-A, sua inseparabile compagna da alcuni anni. Ha scattato alcune immagini durante l’incisione di questo nuovo album, e così ci mostra momenti preziosi della sua vita e della sua band. Continua a leggere per saperne di più…

Nome e cognome: Yaya
Città: Parigi
Paese: Israele

Dicci qualcosa si di te
bene, il mio nome è Yaya, canto nei Herman Dune, una Rock & Roll Band di Parigi.

Da quanto tempo sei un lomografo o sei nuovo da queste parti?
Ho incontrato Peter Boesch, perchè siamo stati compagni di stanza tornando a Parigi da New York nel 2004. Stava sviluppando un gusto francese per Lomography, essendo l’ambassador in Francia, è sato lui a presentarmi queste meravigliose macchine fotografiche, per prima la Holga, e poi il LCA.

  • Qual’è il più strano, divertente o impressionante incontro lomografico mai avuto?*
    Ho imparato a fotografare scattando due esseri meravigliosi. La mia bella ragazza e il mio cagnolino. Mi ricordo di averli catturarli tutti e due insieme, e quando ho visto la pellicola sviluppata ho sentito in quell’immagine tutto il mio amore per loro.

Se alle tue foto potessi dare una colonna sonora quali canzoni sceglieresti?
Herman Dune  «Ah Hears Strange Moosic»
Herman Dune «Be A Doll And Take My Heart»
Herman Dune «Tell Me Something I Don’t Know»

Se potessi prendere la tua LC-A + e un sacco di pellicole e andare in un posto ovunque nel mondo in questo momento, dove andresti e perché?
Mi piacerebbe andare a Malibù, in California. E scattare foto lì, e immortalare le grandi onde che mi rendono felice, e perchè no scattare sott’acqua mentre faccio bodysurf.*

Qual’è la persona (vivente o deceduta), che ti piacerebbe di più a fotografare?
Impazzirei dalla voglia di fotografare Groucho Marx. L’alchimia tra il suo carattere e il suo aspetto sarebbe la cosa più interessante per me da scattare.

Raccontaci qualcosa su questa serie di foto
Beh, questi scatti ritraggono direttamente la mia vita, con gli Herman Dune, e fuori della mia band. Trovo la LC-A sia diventato il mio compagno, attraverso questa piccola fotocamera comunico attraverso i miei occhi direttamente con i miei ricordi. Abbiamo trovato una sorta di dialogo. La mia macchina fotografica capisce il mio sguardo sul mondo e i miei ricordi capiscono cosa la LC-A suggerisce alla mia memoria…

Quali sono i tuoi attuali progetti?
Il mio nuovo album con gli Herman Dune, “Strange Moosic” è uscito in questi giorni. 12 canzoni, un libro di disegni e di fotografie scattate con la LC-A durante le sessioni di registrazione dell’album.

Scattando il video clip “Tell me something I don’t know”

Il tuo cinsiglio ai lomografi?
Sarebbe: non badate all’effetto, provate a premere il grilletto solo quando c’è qualcosa che senti forte, che ti chiama, una cosa bella che vuoi ricordare, la LC-A vi renderà giustizia.

Scopi (o riscopri) il video clip di Tell me something I don’t know, feat. Jon Hamm ti farà follemente innamorare delle creaturine blu… (awww).

Grazie a Peter per il suo aiuto, e tante grazie a Yaya per la sua gentilezza e il suo tempo! In bocca al lupo per tuo nuovo album!

written by fredericdith on 2011-05-24 #people #dune #amigo #herman #lca #lomoamigo #hermandune
translated by alessiab

2 Comments

  1. biondapiccola
    biondapiccola ·

    Sarà una coincidenza?? :D Li ho scoperti l'altro giorno e ora me li ritrovo qui! Sapere che sono anche lomografi me li fa apprezzare ancor di più! :)

  2. alessiab
    alessiab ·

    :) non riesco a togliermi dalla mente in quella canzone!

More Interesting Articles