Costruire una fotocamera stenopeica!

7

Ecco a voi come costruire una fotocamera stenopeica con una semplice scatola di cerini, un rullino ed un pò di nastro isolante!!!

In questo tipster spiegherò passo per passo come costruire una macchina fotografica con una scatola di cerini.
Ecco quello che vi occorre:

-una scatola di cerini (precisamente gli Svedesi)
-un pellicola da 35mm nuova
-un contenitore di pellicola scarico da 35mm con almeno 1 cm di film che sporge (potete chiederlo al vostro laboratorio fotografico locale, che normalmente li butta via)
-alcuni cartoncini (la scatolina in cui è contenuto il rullino nuovo andrà bene)
-una lattina di qualsiasi bevanda
-scotch nero da elettricista (quello isolante)
-scotch trasparente
-una spirale in plastica per rilegare i fogli
-uno spillo ben appuntito
-forbici
-un taglierino
-un pennarello indelebile nero
-un righello

Cominciamo… Togliere la parte interna della scatola di fiammiferi “il cassetto” per intenderci e tracciare un quadrato di 24 millimetri esattamente al centro.

Asportare accuratamente la forma con un taglierino ben affilato, cercando di lasciare i bordi il più puliti possibile. Per ridurre i riflessi interni nella fotocamera, colorate la parte interna con un pennarello nero.
Poi prendere l’altra parte della scatola di cerini ed esattamente al centro tracciare un quadrato di 6mm.
Ora passiamo alla realizzazione del foro… Prendere la lattina e tagliare un pezzo di 15 millimetri quadrati circa. Posizionare l’alluminio che avete tagliato su un cartone o qualcosa di morbido ed utilizzando lo spillo premere delicatamente. Il foro deve essere piccolissimo perché più è piccolo e più verranno contrastate le foto.
Colorare la parte posteriore del foro col pennarello nero, questo dovrebbe contribuire a ridurre i riflessi della luce all’interno nella fotocamera.
Posizionare l’alluminio sulla scatola in modo che il foro stenopeico sia esattamente al centro.
Fissare l’alluminio con il nastro isolante nero su tutti e quattro i lati (lasciando il piccolo foro scoperto)
Adesso dobbiamo costruire l’otturatore e utilizzeremo il cartoncino dove era contenuto il rullino perciò, tagliate due pezzi di cartoncino, un quadrato di circa 32mm e un rettangolo di circa 25mm x 40mm. Nel pezzo quadrato, ritagliare un quadrato 6mm al centro.
Dietro il pezzo quadrato di cartoncino mettere un po’ di nastro isolante (sempre per evitare infiltrazioni di luce). Posizionare il pezzo quadrato sopra il foro stenopeico e mettere il nastro quindi solo su tre lati, lasciando libero il passaggio nella parte superiore in cui il nostro cartoncino rettangolare (il nostro otturatore) potrà facilmente scorrere.
Ora passiamo a costruire il contascatti. Prendere la spirale in plastica e tagliare solo un anello. (come nella foto)
Prendete il rullino nuovo e posizionate l’estremità appuntita della plastica in modo che entri nei fori della pellicola.
Dopo lo dovete fissare al rullino con un po’ di scotch isolante.
Ora dovete caricare la vostra macchina fotografica. Per prima cosa dovete tagliare la pellicola (come nella foto)
Tirare fuori un po’ di pellilcola ed inserirla nella scatola di cerini.
Ora viene la parte un pochino più difficile.. Prendere il rullino vuoto (da cui fuoriesce un po’ di pellicola). Con lo scotch trasparente, unire l’estremità della pellicola insieme alla pellicola del rullino nuovo. Verificate che i bordi siano allineati in modo che la pellicola possa facilmente scorrere nella scatola.
Ora inserire il “cassetto” nella scatola lasciando la pellicola sul retro.
Il rullino è caricato e bisogna stringerlo così:
Ora per evitare le solite infiltrazioni di luce mettere un po’ di nastro isolante fra i rullini e la scatola.
Ora, se volete, potete rivestire tutta la scatola dei cerini con il nastro isolante altrimenti lasciarla scoperta.
Non coprire la scatola donerà alle vostre foto delle “macchie” rosse dovute alla luce che batte sulle pareti della scatola (quelle bellissime infiltrazioni di luce che noi lomografi conosciamo bene!).La vostra fotocamera è completa ma vi scrivo ancora altri tre consigli: 1. per riavvolgere la pellicola inserite qualcosa di piccolo e metallico nella parte superiore del rullino (come la linguetta della lattina usata prima)
2. per ogni foto conta 6 scatti (della linguetta di plastica) altrimenti puoi anche non far avanzare la pellicola e divertirti con le doppie esposizioni 3. per riavvolgere la pellicola assicurati che l’otturatore sia chiuso e gira in senso antiorario.

E’ tutto! Ora puoi cominciare ad usarla!

Ah! Un ultima cosa. Quando finirete il rullino dovrete tagliare il nastro adesivo che lega la scatola al rullino, se starete attenti a tagliare bene potrete anche riutilizzare la vostra creazione.

written by tsingtao on 2011-04-20 #gear #tutorials #35mm #camera #tipster #fotocamera #stenopeico #scatola #fiammiferi #cerini

7 Comments

  1. alessiab
    alessiab ·

    @tsingtao hai anche qualche fotina da mostrarci? :)

  2. minchi
    minchi ·

    Vogliamo i risultati! Vogliamo i risultati! Vogliamo i risultati!

  3. tsingtao
    tsingtao ·

    Ora sono senza scanner.. appena posso vi mostrerò qualcosa.

  4. clacli
    clacli ·

    anche io voglio vederee!! @.@

  5. nondove
    nondove ·

    spettacolo!

  6. misterteino
    misterteino ·

    Letto una mappazza di roba per neanche un foto! lol

  7. tsingtao
    tsingtao ·

    Non sono venute.. ma l'ho appena ricostruita e vedremo cosa esce!

More Interesting Articles