Photograms – An Avant-garde Tipster

I fotogrammi sono oggetti riprodotti direttamente sulla carta fotografica, quindi non c’è macchina fotografica in questione. Questo significa che sono uno dei modi più semplici per ottenere grandi risultati nel mondo della fotografia! Leggi i dettagli di come farli …

Credits: maximum_b

La storia

Anche se esistono fin dagli albori della fotografia, i fotogrammi non sono diventati famosi fino al 20esimo secolo quando furono prodotti dagli artisti Avant-Garde come Christian Schad e Man Ray. Entrambi gli artisti hanno utilizzato questa tecnica ma quelli di Schad sono stati nominati ‘Schadographs’ e quelli di Man Ray ‘Rayographs’!

Come si fanno

Tutto ciò di cui hai bisogno:

• Alcuni fogli di carta fotografica bianca&nera
• Una fonte di luce
• Un set per lo sviluppo e unpiatto di plastica, largo abbastanza per farci stare dentro il foglio
• Una camera buia

poi segui questi step…

• Versa lo sviluppatore nel piatto.
• Apri la confezione di carta da stampa in condizioni di luce rossa.
• Metti un foglio sul tavolo e chiudi il pacchetto correttamente, altrimenti si rovina la carta del pacchetto.
• Posiziona alcuni oggetti sulla carta e accendere la luce per un secondo.
• Raccogli gli oggetti collocati sulla carta.
• Sviluppare la carta secondo il manuale che c’è con esso, e hai finito.

Credits: maximum_b

Altri trucchetti

Dai il tempo sufficiente per asciugare alla carta, e stai attento, la carta fotografica si graffia con facilità quando è bagnata.

Puoi anche fare esperimenti. Prova ad utilizzare alcuni oggetti trasparenti come biglie di vetro, petali di fiori, piume e cristalli. Mettili accanto a oggetti solidi come una penna, un coltello, una mela e così via.

Taglia lettere da un cartone e mettile sulla carta, questo è un modo semplice per creare personali biglietti d’auguri.

Amplia o diminuisci il tempo di esposizione e vedrai diversi risultati, si può anche iniziare a spostare gli oggetti durante l’esposizione.

Un consiglio utile: se non si sa quale lato della carta è il lato sensibile alla luce, metti un angolo della carta tra le labbra, la parte adesiva è il lato sensibile.

Credits: maximum_b

Così ora sai come si fa, e puoi andare e fare alcuni tuoi fotogrammi! Segui l’esempio del nostro collega Lomografo maximum_b e tieni vivo il sogno del Fotogramma nel 21° secolo!

Vuoi sapere tutto sull’ Avant-Garde analogica? Vai al Microsite, partecipa a Shoot Your Prophecy Competition e scarica i Future is Analogue posters!

written by tomas_bates on 2011-04-14 #gear #tutorials #tipster #photograms #technique #rayographs #schadographs
translated by alessiab

More Interesting Articles