Fotografie Influenti: Gandhi e la sua ruota di filatura del Chakra, 1946 di Margaret Bourke-White

Alcune fotografie sono destinate ad essere rovinate e dimenticate. Altre fotografie sono destinate ad essere ricordate e amate – come questo famoso ritratto, che quasi non era riuscito a farcela.

image from Iconic Photos

La prima fotografa donna della rivista LIFE, Margaret Bourke-White, ha coperto, per la rivista, l’imminente movimento dell’indipendenza indiana nel 1946. Le fu data un’unica e rara opportunità di scattare una foto a Mahatma Gandhi, il leader ideologico dell’ India ed una delle figure più eminenti del ventesimo secolo.

Bourke-White ha avuto bisogno di una scrupolosa preparazione per la sessione di foto perché Gandhi era meticoloso: non amava le luci luminose, le forti illuminazioni non erano permesse e non si poteva neppure parlare con lui (era il suo giorno del silenzio). Inoltre, la fotografa, aveva dovuto imparare a far girare la ruota di filatura del Chakra da sola prima di potergli scattare delle fotografie. Superò tutte queste sfide ed ostacoli, senza esitazione.

Per creare questa eterna fotografia di Gandhi, Bourke-White ha affrontato una serie di eventi sfortunati. Ha sperimentato ostacoli tecnici nel primo e nel secondo tentativo: una delle sue lampade si inceppò e ne risultò una diapositiva vuota perché si dimenticò di inserire una nuova lampada. Ma a dispetto delle condizioni di tempo umido dell’India, che vi erano in quel momento, forse proprio la forza all’interno di lei, la mantenne fresca, ed infatti riuscì al suo terzo tentativo, ed ottenne questa notevole foto di Gandhi e della sua ruota di filatura del Chakra.

Questa significativa fotografia è diventata uno dei migliori ritratti di Gandhi ed è facilmente riconoscibile in tutto il mondo. Più tardi, in meno di due anni, fu assassinato. Con questo ritratto, Bourke-White commemora la visionedi Gandhi, per il resto del mondo ad avvenire.

Quali altre fotografie pensate che siano influenti? Inviate un link alla immagine nei commenti – se lo conoscete, vi preghiamo di includere il nome del fotografo e l’anno in cui è stata scattata la foto.

La nostra intenzione con le colonne Fotografie Influenti non è quella di glorificare o sminuire il soggetto della foto. La nostra intenzione con questa colonna è quella di evidenziare le fotografie analogiche più influenti della storia. Le fotografie che caratterizziamo sono considerate icone, per la loro composizione, soggetto, o avant-garde di valore artistico.

written by basterda on 2011-07-06 #lifestyle #bianco-e-nero #iconica #classico #mahatma-gandhi #margaret-bourke-white #serie-di-fotografie #influenti
translated by domyblue

More Interesting Articles