Il Futuro è Analogico: La più antica "Negative Photo" di sempre!

Le nostre riflessioni ci hanno portato a constatare che il futuro è pieno zeppo di cose analogiche, quindi andiamo a dare un occhio al più antico negativo esistente, è del 1835!

E’ della finestra della Galleria Sud Lacock Abbey la foto in negativo più antica mai scattata ed esistente – Henry Fox Talbot 1835

Louis Daguerre è probabilmente il nome più celebre associato all’invenzione della fotografia per via dell’invenzione del processo “dagherrotipo”. Ma ciò che la maggior parte della gente non sa è che queste immagini sono uniche e la riproduzione comporterebbe una compromissione dell’originale.

William Henry Fox Talbot fu il maggior competitor di Daguerre. Entrambi lavorarono contemporaneamente ai loro rispettivi esperimenti fotografici e processi, ma lui teneva tutto segreto, fino a che Daguerre non svelò le sue scoperte. Immediatamente presentò anch’egli i suoi ritrattii, che risalivano a 5 anni prima! Fu così che la calotipia o talbotipia nacque. La calotipia creava un’immagine negativa sullo ioduro d’argento da cui i positivi potevano essere stampati (su carta di cloruro d’argento). Ciò ha reso la clotipia superiore rispetto alla dagherrotipia che creava solo un’immagine positiva (per cui era difficile ottenere più copie).

Così, dobbiamo ringraziare Fox Talbot e tutti i suoi contributi alla fotografia pe in questo momento pèossimao stringere in mano i nostri negativi!

Vuoi sapere di più sul Futuro analogico? Vai al Microsite, partecipa lalla competition Shoot Your Prophecy Competition e scarica i poster Future is Analogue!

written by cruzron on 2011-03-24 #news #history #negative #analogue #future #oldest #talbot
translated by alessiab

More Interesting Articles