Una Barcellona Modernista non così popolare

Sono sicuro che quando sentite parlare di Barcellona pensiate immediatamente a Gaudì e l’architettura modernista ( Sagrada Familia, Parc Güell, Casa Batlló…).
Ma la verità è che Barcellona è piena di edifici modernisti che a volte passano inosservati.
Restituiamo a queste opere d’arte un po’ di giustizia e mostriamo qualcuno di questi posti non così popolari.

Casa Ametller (1898-1900) fu progettata da Puig i Cadafalch come residenza per il maestro chocolatier Antoni Amettler. Si trova a lato di Casa Battlò, che sempre richiama la maggior parte dell’attenzione. Lunghe code e occhi curiosi riempiono il pavimento antistante la casa Battlò, ma solo pochi notano la vista circostante. Potete perfino entrare (gratis) nella hall e ammirare la scalinata, la porta di servizio e alcuni magnifici lampadari.

Su Passeig de Gràcia e nell’Avinguda Gaudì (vicino alla Sagrada Familia) vale la pena dare un’occhiata alle grandiose luci da strada moderniste. Sono completamente ornate e forgiate con acciaio, e furono progettate da Falqués all’inizio del ventesimo secolo.

Casa de les Punxes (La Casa delle Punte) è un altro famoso e immaginativo edificio di Puig i Cadafalch. Fu terminato nel 1905 e ci ricorda un castello medievale con le sue alte torri. La facciata è riempita con pannelli ornamentali che fanno riferimento a San Giorgio. Si trova nell ’Avinguda Diagonal al numero 416.

La Fondazione Tàpies è oggi un centro culturale dedicato all’omonimo artista catalano. La scultura in acciaio presente sulla facciata rappresentante una nuvola e una sedia fu fatta da Tàpies stesso.
Tuttavia, l’edificio originario è del disegno modernista di Domènech i Muntaner, terminato nel 1885 e che al tempo ospitava una casa editrice.
Si trova vicino casa Battlò, nella strada Aragò, al numero 255.

Sicuramente ci sono molte altri luoghi di interesse ed edifici modernisti a Barcellona, questi ne rappresentano solo pochi esempi. Il mio miglior consiglio è,se davvero vi piace il Modernismo, al di là dei luoghi di interesse tipici, di dare un’occhiata al “Percorso Modernista” (http://www.rutadelmodernisme.com/default.aspx?Idioma=es) e scegliere il vostro preferito!

written by gasord on 2011-02-22 #places #barcelona #location #modernism #architecture #gaudi #cross-processed #lca #travel-destination #modernisme
translated by floflo

More Interesting Articles