Le Basi dell'Esposizione Multipla

L’esposizione multipla consiste nell’esporre due o più volte il fotogramma di un negativo per creare una singola fotografia. Qualche volta accade accidentalmente, ci scordiamo di riavvolgere la pellicola e scattiamo nuovamente, dopo aver sviluppato la pellicola ci ritroviamo piacevolmente sorpresi.

L’esposizione multipla è il trucco più semplice da utilizzare con un macchina fotografica analogica.

Il modo più semplice è mettere a fuoco il soggetto e stare fermi, premere il pulsante di scatto per un paio di volte, in questo modo l’oggetto messo a fuoco sarà esposto più volte in una singola fotografia.

Un altro modo di agire consiste nell’usare l’effetto controluce per produrre un’esposizione multipla. Usa le tue mani o qualsiasi altro soggetto che sia grande abbastanza ed abbia una sagoma particolare, posizionalo di fronte al sole e fotografalo. Allo stesso tempo, ricorda di non far avanzare la pellicola al prossimo scatto.
La prima esposizione dell’oggetto sarà nera e la parte circostante sarà bianca o blu (il colore del cielo). Dopodiché usa lo stesso fotogramma per mettere a fuoco un altro oggetto che abbia colori brillanti come fiori, mattonelle, ecc.
Fatto!

L’ultimo trucco consiste nell’usare il design unico di un edificio o di un qualsiasi soggetto molto alto per creare scatti multipli.
Impressiona la pellicola con la prima immagine come fai di solito, in seguito capovolgi (nell’area opposta a quella della prima immagine) la macchina fotografica, fai scattare di nuovo l’otturatore, diventeranno due o più edifici in una singola fotografia.

written by wen_xiang_chue_93 on 2011-02-21 #gear #tutorials #tutorial #tipster #consigli #esposizione-multipla-analogica
translated by iaianie

More Interesting Articles