Lomo Vintage

Se volete dare alle vostre foto un aspetto vintage, o da rullino scaduto, ma il vostro frigorifero è pieno di pellicole che impiegheranno anni ad andare a male, bè, questo trucchetto è per voi.

Se siete orgogliosi possessori di una macchinetta tipo la Lomo LC-A+ o di un’altra macchina che permetta di configurare l’ISO e di modificare i tempi di esposizione in base alla quantitá di luce, allora potrete verificare il risultato che otterrete con la pellicola Redscale, sia essa fatta in casa o originale Lomography: è semplicissimo, basta sovraesporre la pellicola di tre punti o più per far sembrare le tue foto come scattate dai tuoi nonni, con quelle fantastiche tonalità rosse del Redscale tradizionale. Ho scoperto ciò per caso, stavo usando una Velvia 50F e mi sono completamente dimenticata di cambiare l’ISO quando ho terminatola pellicola. Nelle foto successive ci sono due tipi di redscale: Fuji Superia 400 imoressionato a 50 ISO e Agfa Vista 200 impressionato a 50 ISO.

Come potete vedere, facendo avanzare la pellicola mi sono accorta dell’errore che stavo facendo,così ho deciso di continuare a cambiare l’ISO della macchina fotografica a caso. Data la mancanza di denaro, il rullino è stato sviluppato normalmente, senza processi particolari. Gli occhi della signora del laboratorio quando mi restituì le foto parlavano da soli: il mio esperimento era stato un successo! Il risultato fu che alcune foto uscirono con il classico look redscale, mentre altre hanno colori simili a quelli di un rullino scaduto, E TUTTO SULLA STESSA PELLICOLA!

written by kutshie on 2011-01-25 #gear #tutorials #35mm #redscale #vintage #tipster #trucco
translated by ceciliap

More Interesting Articles