Capitolo 15: Trasferimento della produzione alla Filiale

Nel 1986, tutta la produzione della Lomo Kompakt Automat venne trasferita dagli stabilimenti centrali della LOMO PLC, conosciuti come “Base”, agli stabilimenti circostanti.

Nel 1985/86, al tempo degli incontri di alto livello a Mosca, la “Filiale” (stabilimenti secondari) fu portata a termine a S. Pietroburgo. Il risultato fu che produzione della LOMO LC-A poté procedere a pieno ritmo e venivano assunti sempre nuovo operai. In una giornata buona, vi erano fino a 25.000 persone nelle fabbriche LOMO-PLC. Ben presto, si cominciò a lavorare anche nei nuovi stabilimenti, denominati Filiale: il grosso edificio a tre piani, con 100.000 metri quadri di superficie fu costruito specificamente per la costruzione della LOMO LC-A.

Nel 1986, tutta la produzione delle Lomo Kompakt Automat venne trasferita dalla fabbrica LOMO-PLC principale, nota anche come “Base”, verso questi stabilimenti vicini. In ognuno dei nuovi siti, la produzione della LOMO LC-A procedette a tutto vapore e tra il 1988 e il 1991, si raggiunse la produzione massima – 15.000 LOMO LC-A prodotte in un mese!

Eccovi il libro in tutta la sua gloria.

written by ungrumpy on 2011-01-17 #library #lomography #biblioteca #lomo-lc-a-big-book #brano
translated by eremigi

More Interesting Articles