Cristina Nuñez, storia di una donna.

Fotografia come terapia

Quando ho letto questo articolo sul El País, mi ci buttai subito sopra. Non conoscevo la provenienza di quella fotografia, però il titolo era accompagnato da una foto dove si vedeva un autoritratto fatto con un Rolleyflex, cosicché decisi di leggerlo.
In esso si parlava di Cristina Núñez, fotografa originaria di Girona, nata nel 1962, direttrice d’arte, attrice…

La sua opera è di grande qualità, essendo capace di smuovere sentimenti profondi e portare a riflettere. La storia della sua vita è piena di contrasti, salite, discese e dipendenza dall’eroina. Ciò che più attirò la mia attenzione dell’articolo: http://www.elpais.com/articulo/cultura/Matar/heroina/disparandose/misma/elpepucul/20101216elpepucul_5/Tes fu che in esso Cristina spiegava come superò il suo problema con l’aiuto della fotografia, facendo concretamente degli autoritratti.

Vi invito a conoscere l’opera di questa grande artista e questa stupenda intervista nella quale parla un po’ più del suo lavoro: http://www.xatakafoto.com/fotografos/fotografos-como-tu-cristina-nunez

saluti

written by beni on 2011-01-14 #lifestyle #fotografia #fotografa #cristina-nunez
translated by ceciliap

Kickstarter

Bringing an iconic aesthetic to square format instant photography, the Diana Instant Square fills frames with strong, saturated colors and rich, moody vignetting. Built to let your inspiration run wild, our latest innovation features a Multiple Exposure Mode, a Bulb Mode for long exposures, a hot shoe adapter and so much more! It’s even compatible with all of the lenses created for the Diana F+ so that you can shake up your perspective anytime, anywhere. No two shots will ever be the same. Back us on Kickstarter now!

More Interesting Articles