Come Bruce Banner, DIVENTA VERDE!

Non abbiate paura, usando questa pellicola non sarete esposti ai raggi gamma e non vi trasformerete in un verde e immenso supereroe che probabilmente avrebbe dovuto seguire un corso per controllare la rabbia…Sarete piuttosto stupiti dal verde morbido che questa pellicola avrà da offrirvi.

Penso che questa pellicola usca dalla scatola della Lbitel 166+ per un preciso motivo. Lo vedi e ti dici: “Wow…50 iso, è basso…potrò farci foto solo con un sacco di luce!” Beh, non per forza…
Ovviamente questa pellicola produrrà risultati straordinari quando sarà usata nelle migliori condizioni di luce, ma anche all’ombra, nelle foto illuminate da dietro, in qualsiasi altra foto, potrete notare quella bellissima presenza di blu verdastri o verde acqua.

I colori sono vibranti, inaspettati e credo che il bilanciamento fra i toni verdi e quelli blu dipenda sicuramente da quanto blu e quanto verde effettivamente ci sono in ciò che state catturando.
In aggiunta, è veramente difficile avere una foto sgranata grazie alla sua bassa sensibilità.

Durante le mie vacanze al sud, ho avuto l’opportunità di divertirmi e provare la pellicola in diverse condizioni.

In una azzurra giornata soleggiata, all’aperto durante una gita di famiglia in barca, beh…l’azzurro del mare + l’azzurro del cielo = foto che parlano da sole

Con soggetti verdi

Adoro il modo in cui questa pellicola bilancia questi due colori. Guardate quest’immagine, l’acqua ovviamente vien fuori blu nella parte bassa dello scatto, il tetto della piscina è uscito verde, e proprio in mezzo a questi due colori la mia cuginetta è uscita gialla!

Qui un paio di foto con luce alle spalle

Anche con il flash della Diana e un color gel, questo rullino è semplicemente fantastico

Molte delle mie foto preferite sono scattate con questa pellicola

Ho recentemente usato un intero rullino di questa pellicola, di ritorno a Parigi, usando l’intero rullino nella giornata e iniziando a fotografare intorno alle 17.30, quando la luce cominciava già a scarseggiare. Nessuna problema, sapevo che la mia Lumi avrebbe “succhiato” adeguatamente la luce.

Ora gente, se possedete una TLR (Twice Lens reflex), fate il possibile per uscire e provare questo stupendo rullino! Non siate spaventati dall’iso bassa, sarete stupiti dai risultati.
Vorrei provare questa pellicola con la mia Diana, ma sto ancora aspettando una bella giornata soleggiata in questo grigio autunno parigino.

Qui c’è il link di un’altra recensione che dimostra quanto sia fenomenale questa pellicola, scritto da lomobuddy
@"fivedayforecast":http://www.lomography.com/magazine/reviews/2010/06/09/velvia-50-its-not-easy-being-green

Grazie per avermi letto, e assicuratevi di linkare qui i vostri album con la Velvia 50 =)

Avanti Lomo !

written by mikahsupageek on 2011-01-10 #gear #review #fuji #velvia #recensione-utente #velvia-50-xpro-lubitel-verde
translated by ceciliap

More Interesting Articles