Classics Meet the Classics

Warning: questo rullino provoca dipendenza dal primo scatto!

Semplicemente: questo è il mio primo rullino utilizzato con la LC-A+. Proprio così: a un certo momento mi sono detto che fotografare con la Diana F+ è molto molto molto interessante, ma volevo qualcosa di un sapore completamente diverso. E quindi ecco la LC-A+ tra le mie mani (e anche qualche lente).

Due film sono stati forniti insieme con la fotocamera: il Fuji Superia 200 (negativo che ho utilizzato con la Horizon PerfeKt, mi spiace:) e l’Agfa CT Precisa (per diapositive). Ho caricato questa pellicola per diapositive che non ho mai visto prima!

Penso che sia stata la mia prima esperienza con un X-Pro a 35 millimetri. Ovunque tu vada, qualsiasi cosa e in qualuque modo tu scatti, otterrai i colori più vividi di sempre che sembrano saltar fuori dalla foto. Colori pieni anche nel giorno più piovoso. Blu inteso (che non intacca tutto il resto dei colori). Non si osservano significative variazioni di colore, di conseguenza, quasi senza necessità di agire con il bilanciamento del colore in post-produzione. L’immagine è molto contrastata, per cui la scena assume un tratto fumettistico anche nelle doppie esposizioni.

Ho avuto fortuna (tocco ferro di nuovo!) ottenendo questi risultati servendomi un semplice laboratorio di sviluppo e utilizzando la postazione scanner messa a disposizione (alcuni di questi scanner è sufficiente riavviarli quando sono alimenti con un film di x-pro:))). Nessusa variazioni di colore o macchie, ma colori saturi e mantenimento del contrasto anche nelle esposizioni multiple. Diverse diapositive ottenute da questo rullino sono state anche presentate in alcune mostre fotografiche.

Questo film è una scommessa vincente! Prendili prima che la fornitura si esaurisca!

written by breakphreak on 2010-12-13 #gear #tutorials #agfa #precisa #tipster #x-pro #lc-a
translated by andredimu

More Interesting Articles