Un nuovo LomoAmigo ad alta quota: intervista ad Ermanno Zanella

Il LomoAmigo Ermanno Zanella, CEO di Uptitude, ci ha portato in alta quota con lui, raccontadoci l'esperienza di un set istantaneo sulle vette altoatesine. Armato di Lomo'Instant Automat Glass Elbrus Edition, ha scattato delle mini-istantanee ad alta definizione grazie alla lente in vetro della fotocamera e alle luci mutevoli della montagna d'inverno, sapientemente sfruttate per aver effetti controluce e vignettatura davvero unici!

Ciao, Ermanno! E grazie per esserci venuti a trovare qui a Vienna! Presentati ai nostri amici lomografi!

Mi chiamo Ermanno, ho 31 anni, vengo dal Trentino Alto-Adige e mi sono spostato qualche anno fa a vivere a Bolzano per studiare. Con il mio brand, Uptitude, cerco di prendere vecchi sci, vecchi snowboard, materiale diciamo inutilizzato o perché troppo vecchio o perché ha subito una rottura, e lo trasformo in un occhiale da vista o in un occhiale da sole. Ovviamente, prendendo la grafica originale del prodotto, ogni pezzo è unico e a sé stante: non avrai mai comunque un paio di occhiali completamente uguali.

Quando e come hai iniziato a scattare foto? Avevi già scatatto istantanee?

Allora, per me è stata la prima esperienza con un’istantanea. Ad esempio, io ho fatto prima videomaking e digitale, quindi è stato un cambio completo in questo caso. Comunque, mi sono trovato molto bene. Le immagini erano molto nitide. Bisogna prestare attenzione, però, quando si scatta in montagna con una macchina del genere: infatti, i primi 4-5 scatti li ho un po’ buttati via, in quanto bisogna sottoesporre la foto. E in alcuni contesti è anche intelligente utilizzare il flash: se il soggetto è leggermente controluce, meglio darglielo quel colpo di flash, che non fa male. Poi, la neve, essendo bianca ed essendo almeno a 2000 metri, riflette il sole molto più facilmente.

Come ti sei trovato con la Lomo’Instant Automat Glass Elbrus Edition? Confermi che è adatta alle alte quote?

La lente in vetro dona una definzione incredibile agli scatti. Inoltre, è facilmente trasportabile e, nel caso dell'abbigliamento da neve, anche tascabile. Ad ogni modo, non occupa spazio nello zaino. Sono molto contento dei risultati, quelli che mi sono piaciuti più di tutti son stati i risultati a fine giornata, in quanto la luce diventa particolarmente più calda avvicinandoci al tramonto e l’effetto che si ottiene è incredibile perché sembra quasi un filtro di Instagram. Invece... #nofilter! Queste sono tra le mie foto preferite, sempre fatte più o meno verso lo stesso orario.

È stato difficile organizzare un set istantaneo sulla neve? Che consigli hai per chi volesse farne uno?

Lo ammetto, è stato impegnativo come set. Se avessimo avuto una motoslitta ci avremmo messo la metà del tempo, poco ma sicuro: infatti, muoversi sulla neve con tutta l'attrezzatura del set e gli outfit diversi per le modelle è difficoltoso. Consiglio di portare l'essenziale e di spostarsi spesso per le location più panoramiche: a queste quote come non mai, è essenziale sfruttare la luce che c'è e, a volte, seguirla.

Quale sarà il tuo prossimo set fotografico? Magari uno per la collezione primavera/estate targata Uptitude?

Andrei volentieri in Abruzzo, in particolare a Punta Aderci: una bellissima riserva naturale sul mare! Lì potrei provare di nuovo un set istantaneo, magari con dei prodotti che stiamo riciclando utilizzando... oggetti marittimi questa volta! Per ora non posso dirvi di più, ma teniamoci aggiornati!


Grazie per la bella intervista, Ermanno e grazie per esserci venuti a trovare qui a Vienna! Segui Uptitude su Instagram e sul sito web dedicato

written by Luca Mantenuto on 2020-02-25 #people

Lomo'Instant Automat Glass Magellan

Taking our most advanced automatic instant camera to new heights, we’re excited to introduce the Lomo’Instant Automat Glass Magellan! Inspired by stargazing observatories and pioneering explorers that pushed the boundaries of discovery; we’ve created a beautiful 38mm glass lens to produce clearer, sharper instant pictures than ever before. Multi-coated to minimize reflections, this latest optical advancement captures wide-angled memories exposed to perfection.

More Interesting Articles