From A To Berlin Kino: foto in bianco e nero con la LC-A+ di Garry Jones

Incontriamo Garry Jones, un fotografo britannico che ha condiviso con noi l'esperienza di scattare con una LC-A+ e la pellicola Berlin Kino B&W.

Hey Garry, parlaci un po' di te.

Gran parte del mio tempo lo trascorro fotografando cose di cui sono appassionato, come la musica dal vivo e lo skateboard. Durante i miei dieci anni di lavoro come fotografo dalla mia adolescenza, ho sempre cercato di rimanere fedele a chi sono nella convinzione che si producano foto migliori se si è completamente e sinceramente entusiasti del soggetto o del tema che fotografiamo. Ho la fortuna di essere coinvolto in alcuni progetti fantastici e di lavorare al fianco di alcune aziende che mi aiutano a spingere la mia fotografia continuamente in nuove direzioni, dai festival più grandi e più folli, a etichette discografiche che mi danno l'opportunità di produrre copertine di album. Attualmente sto anche studiando per il mio master in Visual Communications presso la Birmingham City University, dove ancora una volta ho avuto accesso a una camera oscura che ha riacceso il mio amore per la fotografia analogica. Non mi sono mai reso conto quando mi sono laureato in triennale quanto mi sarebbe mancato avere le strutture per sviluppare e stampare pellicole.

Come hai iniziato a scattare con la LC-A+?

Con la LC-A +: //shop.lomography.com/en/cameras/lomo-lc-a-family è stato così bello averla nella mia tasca durante la vita di tutti i giorni, dal camminare verso l'università all'andare ad un rave o un festival, questa piccola fotocamera compatta 35 mm mi ha dato l'opportunità di avere un po' di libertà e scattare foto che non erano necessariamente per un cliente. Il senso di apertura mentale che mi dava l'avevo perso da un po', probabilmente solo per il fatto che mi preoccupavo così tanto delle richieste dei clienti. Durante i miei periodi in Canada o in Europa, mi piace sempre fotografare la fotografia di strada in bianco e nero con un obiettivo grandangolare e mi ispiro moltissimo a uno dei miei fotografi preferiti, Ed Templeton. La LC-A+ ha un obiettivo grandissimo, il che significa che puoi praticamente scattare dall'anca e ottenere comunque grandi risultati. Mi sono ritrovato a poter tirar fuori dalla tasca la camera e immortalare ciò che di interessante si svolgeva davanti a me. Devo ammettere che quando inizialmente ho avuto la macchina fotografica mi sono appassionato alla creazione di una grande serie di immagini di concerti, ma lentamente è diventata più della mia macchina fotografica di tutti i giorni con cui poter scattare velocemente e spontaneamente. Ho finito per portarla ad un festival rock di un giorno, un rave a Londra, ai concerti, e in genere per le strade passando da un posto all'altro. È diventato più che altro un diario visivo delle mie uscite giornaliere per un paio di settimane.

Fotografie: Garry Jones

Cos'è diverso per te tra lo scattare in analogico o in digitale, cosa ti ha portato a provare l'analogico nel tuo lavoro?

Penso che ogni fotografo sia d'accordo sul fatto che la pellicola rende più lento e maggiormente godibile il processo fotografico, sono solito scattare foto in formato medio 6x6 o anche più grande. Quindi avere un rullino da 36 mi rende particolarmente felice.

Fotografie: Garry Jones

Come ti sei trovato con la Berlin Kino B&W?

La nuova pellicola Berlin Kino B&W film è stata una vera gioia, usarla e svilupparla da solo con quella splendida grana e quel tocco dei film anni '40/'50 anche con alti ISO. Il mio lavoro è sempre stato perlopiù in digitale, lasciando i miei progetti che svolgo per passione all'analogico. Recentemente ho cominciato però a introdurre la pellicola anche nei miei progetti professionali. Ci sarà sempre quella sensazione e quell'aspetto della pellicola, che siano le tonalità della pelle o i colori di un paesaggio, che nessun filtro di Lightroom riuscirà ad eguagliare. Questo è il motivo per cui ho sempre un ripiano del frigo pieno di rullini pronti per i miei progetti.

Hai qualche consiglio per i fotografi che vogliono scattare in analogico?

Da una vecchia compatta 35 mm fino all'Hasselblad medio formato e tutto quello che c'è in mezzo, puoi immortalare qualcosa di bellissimo che in digitale probabilmente elimineresti. Prendetevi il tempo di godervi la lentezza del processo, scatta fotografie di cose a te care e documenta quello che succede intorno a te. Pensa ad ogni fotogramma poiché alla fine, ti farà crescere come fotografo.

Fotografie: Garry Jones

Scopri più lavori di Garry Jones visitando il suo sito

2019-08-08 #places

Mentioned Product

Lomo LC-A+

Lomo LC-A+

Be an analogue photography pro with the Lomo LC-A family. Get the signature ‘35mm Lomographic look’ with shadowy vignettes, eye-popping colors and saturation.The Lomo LC-A is the Russian classic with customizable aperture settings. The Lomo LC-A+ has awesome added tricks like multiple exposure capabilities, extended ISO range up to 1600 and a cable release thread!

Add to Cart

More Interesting Articles