Prime impressioni con Neptune Convertible Art Lens: Francis Flower

Francis Flower è un fotografo del Trentino. Le bellissime montagne dove è cresciuto ne hanno sicuramente influenzato lo stile fotografico: Francesco ama immortalare i suoi coetanei in ambientazioni lontane dalla città, preferendo una connessione con la natura. I suoi scatti trasmettono un senso di libertà e serenità, una visione della realtà in qualche modo più pura e innocente.

Francesco è stato uno dei primi fortunati a testare Neptune Convertible Art Lens System, sfruttando questo obiettivo in particolare per realizzare foto di una persona alla quale vuole molto bene e che è stata la protagonista dei suoi scatti.

Nome: Francesco Frizzera
Città: Rovereto
Instagram: @francescofrizzera
Fotocamera: Canon 6D
Obiettivo : Neptune Convertible Art Lens System

Quale lunghezza focale hai utilizzato maggiormente?

Thalassa, l'obiettivo 35mm, è stato di sicuro il mio preferito, non c’è dubbio. Ma Proteus, l'80mm, mi ha permesso di inventare nuove maniere di osservare la realtà che mi circonda e di questo sono rimasto sorpreso.

Adoro la possibilità di avere a disposizione tre obiettivi intercambiabili e mi fa anche sorridere il fatto che queste lenti abbiano un che di vecchio strumento per studi di astronomia.

Quando hai ottenuto i risultati migliori con l'obiettivo?

Ho ottenuto risultati bellissimi quando mi ritrovavo di fronte a scene molto luminose, in cui la fonte di luce penetrava molto nell’obiettivo, quasi contro luce. Sono rimasto sorpreso dal tipo di flare della lente e dal tipo di luminosità che avevano le fotografie, dopo il momento dello scatto.
Le impostazioni che ho utilizzato di più sono 1/125 e f 3.5, mantenendo sempre ISO bassi.

Qual è la tua foto preferita?

La fotografia che mi piace di più è Cyan. Stavamo camminando lungo un fiume in cerca di un bel punto dove fermarci e fare qualche bella foto. Mi fermai perchè trovai dei resti di bussolotti per pallottole di un fucile da caccia e alcune briglie di cuoio in un cespuglio. Chiamai Giulia, questo è il suo nome, per farle vedere questa scoperta raccappricciante e affascinante nello stesso momento. Non rispose così andai a cercarla. La trovai in cima a un albero che dava sul fiume; la cosa mi fece sorridere.. le voglio bene anche per il senso selvaggio che risiede in lei. Quasi per caso, mi accorsi che il suo giubbotto aveva lo stesso colore dell'acqua del fiume e così decisi di scattare una foto mentre scendeva dall'albero.

Grazie a Francesco per aver condiviso i suoi scatti e prime impressioni con noi!


Siamo tornati su Kickstarter con il Neptune Convertible Art Lens System — per fare in modo che tu abbia tuttò ciò di cui hai bisogno per qualsiasi avventura fotografica. Con tre obiettivi frontali intercambiabili di lunghezza focale fissa di 35mm, 50mm oppure 80mm, preparati per qualsiasi situazione di scatto con un unico sistema ottico. Con inclusi sei piatti di apertura speciali che creano bellissimi e delicati bokeh, puoi realizzare immagini spettacolari grazie a un'infinità di combinazioni creative. Ispirato all'invenzione di Charles Chevalier e riprogettato con un design elegante e raffinato, questo obiettivo multi-strato è l'opzione ideale per fotografi amatoriali e professionisti, sia in analogico che digitale. Il Neptune Convertible Art Lens System è disponibile con attacco Canon EF, Nikon F oppure Pentax K.

Supportaci su Kickstarter per risparmiare il 45% sul Neptune Convertible Art Lens System e tantissimi prodotti esclusivi!

written by lomosmarti on 2017-06-05 #people #kickstarter #canon6d #neptune-convertible-art-lens

Neptune Convertible Art Lens System

With the Neptune Convertible Art Lens System, you’ll be ready for anything. With three interchangeable front lenses with fixed focal lengths of 35mm, 50mm or 80mm, be prepared for any shooting situation with just one lens system.

More Interesting Articles