Andamento lento...

Vi ricordate la canzone di Tullio De Piscopo “Andamento Lento”? Bene, penso che il titolo si adatti perfettamente alla mia visione analogica del mondo. Ecco a voi alcuni scatti con macchine completamente meccaniche, di un avvenimento velocissimo… state a vedere!

La scorsa settimana il grande circo della Formula 1 si è rimesso in moto, con il primo Gran Premio della Stagione. Ed allora, dopo alcuni omaggi ai sani e sicuri divertimenti adrenalinici delle giostre del Luna Park di Como, perchè non spingere al massimo l’adrenalina? Bene, vi propongo qui un minireportage sul Gran Premio di Monza 2011, durante il quale ho scattato una serie di foto utilizzando la mia fedele Praktica MTL 5. Una macchina completamente meccanica, ad “andamento lento”, visto che non possiede il motore di avanzamento e non permette scatti a raffica. Ma anche con essa, e soprattutto grazie alla possibilità di pensare prima di scattare, non mi sono perso alcuni “istanti decisivi” della gara. State a vedere!

Ho assistito all’evento avendo vinto un concorso fotografico dell’Automobil Club Como, due biglietti in tribuna parabolica! Già dopo le nove del mattino c’erano delle gare minori, seguite da un pubblico non ancora numeroso, ma sicuramente interessanti soprattutto per conoscere nuovi piloti emergenti. Verso mezzogiorno c’è stata una gara di Gran Turismo:

Dopo questa gara, era necessario un “rifornimento di carburante” per il mio stomaco… appena fuori dalla tribuna c’erano dei gazebo che vendevano appetitose salamelle…

Come potete vedere, in un reportage di un evento sportivo in cui non potete avere libero movimento per avvicinarvi ai protagonisti, potete concentrarvi su ciò che succede a margine della gara… ci sono ovunque situazioni interessanti da fotografare! Metteteci tutta la vostra fantasia lomografica!

Poche decine minuti prima del gran premio la tribuna si sta riempiendo! Tutti in attesa delle interviste dei piloti sul megaschermo e del giro in cui i campioni, a bordo di un camion, salutano il pubblico!

Al primo giro, tutti entusiasti per la grande partenza di Alonso, in testa alla gara!

Tenete sempre gli occhi aperti… ci sono momenti interessanti come questo lungo di Webber!

Anche i commissari sono appassionati di foto? ;)

Ehi ragazzi, mi date un passaggio?

Un omaggio al protagonista della gara e campione del mondo Vettel, al coraggioso Alonso che ha fatto tutto il possibile nonostante una macchina lievemente meno veloce, ed a un vecchio leone: Michael Schumacher!

Un consiglio: quando seguite le macchine col metodo del panning, non utilizzate tempi troppo veloci (io ho scattato a 1/250s con un obbiettivo da 200mm della Pentacon), per non “bloccare le ruote” e far sembrare le macchine ferme! Poi, continuate a seguire le macchine per un breve istante dopo aver premuto il pulsante di scatto (il movimento della macchina fotografica deve continuare sino a chiusura dell’otturatore, tenendo presente che da quando premete il pulsante a quando si mette in moto l’otturatore passa almeno un decimo di secondo).

La gara si avvicina alla fine, con la vittoria di Vettel e la grande prestazione delle Mc Laren e di Alonso!

Dopo la vittoria di Vettel, i commissari salutano i piloti!

E mentre io mi avvio verso la stazione di Monza per prendere il treno e tornare a casa, c’è ancora tanto lavoro da fare in pista…

Alla prossima!

written by sirio174 on 2012-05-11 #lifestyle #praktica #pellicola #analogico #f1 #alonso #lento #schumacher #andamento #canzone #gran-premio #webber #vettel

More Interesting Articles