Modifica la tua LC-A+ per esporre a 12 ISO!

Se preferisci sovraesporre le tue pellicole rescale da 400 ISO di cinque stop nella tua LCA+, dovresti settare la sensibilità della macchina su 12 ISO. Ma come? Io ho il suggerimento per te!

Le conoscenze attuali sulla tecnica rescale ci dicono di sovraesporre di uno o due stop. Tuttavia, personalmente non amo il risultato che si otiene. Dalla mia personale esperienza, spesso, i risultati sono meno che accettabili, e molti di essi semprano sottoesposti. La grande dominante arancione e rossa semplicemente mi da fastidio.

Un paio di mesi fa, ho letto una discussione in rete che suggeriva, nel caso di pellicole redscale, una sovraesposizione di 4 o 5 stop per ottenere risultati più pacati. Le immagini risultavano ben esposte, e seppure ci fosse ancora una traccia di arancione, i colori erano più dinamici; apparivano i blu e i verdi! Le foto da esempio comprese nella discussione mi hanno dato una impressione favorevole.

Tuttavia, io volevo usare la mia LC-A+ con una pellicola redscale fatta da me da 400 ISO, che con questa macchina mi permettava di sovraesporre di soli due diaframmi. La LC-A+ ha infatti una sensibilità minima di 100 ISO. Così ho cercato un metodo per superare questo limite ed avere una sensibilità stimata in 12 ISO. Come? Lascia che te lo racconti!

Il selettore degli ISO della LC-A+ è basato su un foro di apertura variabile davanti alla cella esposimetrica. Selezionando 100 ISO e usando questo trucco, la luce letta dalla cella può essere ridotta rispetto a quella disponibile. In questo modo possiamo guadagnare almeno un paio di stop. Ma come “ingannare” la macchina?

Bene, basta coprire l’esposimetro con un pezzo di materiale semitrasparente per tagliare parte della luce incidente sulla cella. Per questo scopo, ho usato un pezzo di una vecchia pellicola negativa, in particolare una porzione non esposta. Per ottenere una sensibilità di circa 25 ISO, copri la cella con un solo strato, e se vuoi 12 ISO, aggiungine un altro.

Come ho fatto a stimare la sensibilità di 12 ISO? Non lo so… ma sono certo di esserci arrivato abbastanza vicino! Guarda i test da me fatti con la mia Olympus XA (ISO200 to ISO25), e con la LC-A+ a circa 12 ISO (esposimetro impostato a ISO100 coperto con due strati di pellicola non esposta).

Fammi sapere se hai domande in merito!

Divertiti!

La Lomo LC-A+ conosciuta in tutto il modo per le sue sorprendenti funzionalità: esposizione automatica, campo ISO esteso, esposizioni multiple e lunghe pose. Prendi la tua Lomo LC-A+ ora!

written by renenob on 2013-09-10 #gear #tutorials #redscale #tipster #lca #lc-a #lomografia #analogico #macchina #modifica #12-iso #modifica-alla-macchina #lc-a-parte-superiore
translated by sirio174

Kickstarter

Bringing an iconic aesthetic to square format instant photography, the Diana Instant Square fills frames with strong, saturated colors and rich, moody vignetting. Built to let your inspiration run wild, our latest innovation features a Multiple Exposure Mode, a Bulb Mode for long exposures, a hot shoe adapter and so much more! It’s even compatible with all of the lenses created for the Diana F+ so that you can shake up your perspective anytime, anywhere. No two shots will ever be the same. Back us on Kickstarter now!

More Interesting Articles