E' come chiedere al sole di tramontare più tardi!

7

Pensieri, parole, impressioni che il cielo o i tramonti mi hanno suscitato…resta fissa in me l’idea che la maestosità della natura e l’eterno presente in tutto si manifestano sempre con dolcezza all’ orizzonte nelle ore della sera…

Come l’onda che ha stravolto la spiaggia dopo la tempesta, come il vento che culla un albero di giorno, come la pioggia che disseta la terra, come il cielo che ospita le stelle, cosi un tramonto consola e culla il giorno mentre si presta ad andare a dormire…

Sale dentro le vene fino a toccare il cuore il ritmo, accende il desiderio di volare e sognare in ogni modo possibile la musica…lasciarsi assorbire dalla ritmica ti trascina fuori da te stesso…è come entrare nella sinfonia che evoca un tramonto, se risulta possibile entrare in comunione con un tramonto tutto diventa possibile, perfino nascere di nuovo o morire del tutto solo per poter rinascere ancora…

Come è stupefacente il cuore di un tramonto, i suoi battiti sono la testimonianza più vera che la via è qui e adesso, i suoi raggi, i suoi colori hanno la capacità se ascoltati con attenzione e silenzio di far intuire l’essenza stessa dell’universo, o perfino comprendere come mai a volte un semplice sguardo è in grado di accellerare i battitti del cuore…

Urla forte il sentimento del cielo, arriva a me e mi percuote e mi sbatte insistentemente contro il muro della mia scontrosità, della mia insensata voglia di cedere all’egoismo. Ma nasce ora dentro me una sfumatura di colori luminosi che va oltre ogni limite, è il tramonto che alimenta in me il bisogno di amare…

Soffia,soffia,soffia mia nuvola d’oro, soffiami in volto il vento, soffiami il tuo respiro, soffiami il tuo amore per il mondo, soffia al cielo la tua generosità, soffia alla pioggia la tua energia, resituisci a me che sono terra ciò di cui bisogno….

Mi lascio addormentare di fronte alla discesa della vita, di fronte all’immensità dei tramonti. Vedo alberi e piante spoglie di foglie, le sento mormorare freddo e paure, le percepisco sole e senza più calore intorno a loro. Adesso aspetto che il sole cada giù, cosi poi che possa vivere per sempre…

Credo nell’inconscia potenza della natura, credo nella nullità di un fiore o di un frutto, credo negli infiniti significati dell’esistenza, credo nei colori di un tramonto d’autunno come proiezioni di un colore dell’anima che spesso indossiamo, credo infine nel vento, in quel vento che smuove ogni essere, che smuove violentemente l’instabile stato d’esistere dell’uomo…

…si sposta ancor quel lieve sussulto che il cielo suscitò in loro, si muove verso te che ancora a fatica respiri dopo il primo bacio, scoccato dalle labbra di un tramonto…

written by drinkwater on 2012-03-09 #lifestyle #sky #sun #clouds #sunset #poetry

Thanks, Danke, Gracias

Thanks

We couldn’t have done it without you — thanks to the 2000+ Kickstarter backers who helped support this analogue dream machine the Diana Instant Square is now a reality. Watch out world, this Mighty Memory Maker is coming your way! Did you miss out on the Kickstarter Campaign? Fear not, pre-sale is now on and we have a Diana Instant Square waiting just for you! Pre-order now to pick up your own delightful Diana Instant Square and free Light Painter just in time to snap away those Christmas Carols.

7 Comments

  1. goonies
    goonies ·

    quanta delicatezza!

  2. sirio174
    sirio174 ·

    bei tramonti dinamici!

  3. superlighter
    superlighter ·

    clap clap clap clap!

  4. gibri
    gibri ·

    mitico!!

  5. icomewhenieatcaponata
    icomewhenieatcaponata ·

    sono tutte belle ma le ultime due sono uberprofescional! complimenti!

  6. drinkwater
    drinkwater ·

    goonies@ sirio174@ superlighter@ gibri@ icomewhenieatcaponata@ GRAZIE A TUTTI!!!!

  7. drinkwater
    drinkwater ·

    @goonies @sirio174 @superlighter @gibri @icomewhenieatcaponata GRAZIE A TUTTIII!!!!!

More Interesting Articles