Distanza iperfocale per la Lomo LC-A

Per i possessori della Lomo LCA che vogliono il meglio dalle loro foto, propongo una tabella con le distanze iperfocali per questa sorprendente macchina!

Innanzitutto, cos’è la distanza iperfocale di una lente?

Definitione 1: La distanza iperfocale è la minima distanza alla quale una lente può essere messa a fuoco mantenendo nitidi (nei limiti di tolleranza) gli oggetti posti all’infinito. Quando una lente è messa a fuoco su questa distanza, tutti gli oggetti compresi tra la metà della distanza iperfocale sino a quelli all’infinito sono ragionevolmente nitidi,

Definition 2: La distanza iperfocale è la distanza oltre la quale tutti gli oggetti sono accettabilmente nitidi, per una lente messa a fuoco sull’infinito.

Pertanto, conoscendo il campo visivo della lente, la massima e la minima apertura, è possibile calcolare la distanza iperfocale. Qui trovi i calcoli per la tua L-CA col suo Minitar 32mm F2,8. Stampala e portala con te nella borsa!

Nota. La Lomo LC-A+ è conosciuta in tutto il mondo per le sue straordinarie prestazioni: esposizione automatica, campo ISO esteso, esposizioni multiple e lunghe esposizioni. Fai tua la Lomo LC-A+ adesso!

written by pvalyk on 2012-02-01 #gear #tutorials #38mm #tipster #lomo #lca #scala #macchina-fotografica #suggerimento #iperfocale #distanza
translated by sirio174

Kickstarter

Bringing an iconic aesthetic to square format instant photography, the Diana Instant Square fills frames with strong, saturated colors and rich, moody vignetting. Built to let your inspiration run wild, our latest innovation features a Multiple Exposure Mode, a Bulb Mode for long exposures, a hot shoe adapter and so much more! It’s even compatible with all of the lenses created for the Diana F+ so that you can shake up your perspective anytime, anywhere. No two shots will ever be the same. Back us on Kickstarter now!

More Interesting Articles