Kodak Gold 200. Dal Tramonto all' alba

2

La Kodak suggerisce di utilizzare questa pellicola fino a due ore dopo l’alba e due ore prima del tramonto. Io invece vi consiglio di utilizzarla dal tramonto all’alba.

Mi hanno sempre detto che la kodak gold fosse una delle peggiori pellicole in commercio e perciò non l’ho mai comprata. Un giorno però, avendo pochi soldi in tasca, ho deciso di provarla.
Non avevo molte aspettative, ed invece sono rimasta sorpresa.

Il primo rullino l’ho utilizzato per una sperimentazione di bokeh e doppie esposizioni. Prima ho fotografato le luci dell’albero di natale, poi ho riavvolto il rullino e l’ho ricaricato nella stessa macchina (per far combaciare i fotogrammi avevo fatto un segno con un pennarello indelebile quando ho caricato il rullino la prima volta) e sono uscita a fare foto per la città.

Credits: -dakota-

I risultati ottenuti mi sono piaciuti, soprattutto per la resa blu del cielo. Allora ho deciso di riprovarlo. Sono andata alla Cala, porticciolo, ormai turistico, di Palermo. Dopo il tramonto.

Credits: -dakota-

In montagna, a San Martino. Tarda mattinata.

Credits: -dakota-

A Mondello, Tardissima mattinata (pranzo).

Credits: -dakota-

Lascari, pic nic sulla spiaggia, tramonto, fermata autogrill.

Credits: -dakota-

La Kodak suggerisce di utilizzare questa pellicola fino a due ore dopo l’alba e due ore prima del tramonto. Io invece vi consiglio di utilizzarla dal tramonto all’alba. I colori risultano più saturi con poca luce. Rende molto meglio un cielo scuro, blu, piuttosto che il cielo azzurro della mattina.

written by -dakota- on 2012-01-12 #gear #review #kodak-gold-200

2 Comments

  1. toni78
    toni78 ·

    con che macchina hai scattato queste foto? io uso spesso questo rullino, ma mai ottenuti risultati così belli... complimenti!

  2. -dakota-
    -dakota- ·

    @toni78 ho utilizzato una yashica fx3 super con 28mm yashica 2.8

More Interesting Articles