Piccola città, grandi possibilità!

1

E’ incredibile leggere degli eventi che accadono nel grande mondo analogico, ma come fare se vivi in una piccola città e sei un lomografo sperduto? Questo trucco è per tutti i cavalieri solitari che si aggirano là fuori: siate creativi nei vostri luoghi e fate qualche lomo magia!

Credits: twinklecat

Tutti noi sappiamo come sarebbe incredibile che nella nostra città ci fosse una grande e avviata comunità lomografica per poter dire “che fantastico workshop/apertura di una nuova Gallery!”. Non preoccupatevi! Cari Lomografi, qui ci sono alcuni trucchi per tutti i cavalieri solitari del mondo.
Vivendo in una piccola città nel sud degli Stati Uniti a volte è difficile trovare nuovi soggetti da fotografare in analogico, quindi ho iniziato a ripetermi alcuni mantra per farmi ispirare.

1. Tieni gli occhi aperti: Nascoste in ogni città, grande o piccole, ci sono delle gemme preziose che aspettano solo di essere fotografate, dovete solo uscire a cercarle. Vicoletti, crepe nella pavimentazione e nascondigli segreti si trovano dappertutto! Mettevi in tasca il tappo dell’obiettivo della vostra fotocamera mentre passeggiate, così che il vostro “terzo occhio” sia sempre aperto!

Credits: twinklecat

2. Tanti, tanti, tanti scatti multipli: Spesso guardando le mio foto penso: “Questo soggetto è proprio interessante, avrei dovuto scattargli più foto”. Provate diversi punti di vista e avvicinatevi, giocare con le impostazioni della vostra fotocamera, come la messa a fuoco e il tempo di esposizione, è divertente. Non limitate le vostre possibilità e otterrete il meglio con ciò che vi circonda! Ho scoperto che è anche divertente guardare le gallerie di foto che mostrano lo stesso soggetto o luogo ripreso in modi diversi, così chi poi guarderà le vostre foto, proverà lo stesso divertimento!

Credits: twinklecat

3. Cercate delle vittime volontarie…: I vostri animali o membri della famiglia sono dei veri campioni in tal senso! Potete coglierli mentre fanno le cose più strane, dentro casa o fuori, di solito non si preoccupano se gli puntate in faccia la macchina fotografica (badate bene di chiederglielo gentilmente la prima volta così in futuro non potranno arrabbiarsi con voi…). Anche gli artisti di strada sono degli ottimi soggetti, specialmente se buttate qualche moneta nel fodero della loro chitarra ringraziandoli!

Credits: twinklecat

4. Viva il fai-da-te! Semplici trucchi e modifiche ( come homemade redscale film o unique paper masks ) in un attimo rendono anche i soggetti più banali pieni di personalità.

Credits: twinklecat

5. State all’erta: Fate attenzione a dove e quando un evento unico nel suo genere accadrà e attivate la vostra modalità paparazzo! Cose che capitano una sola volta nella vita succedono tutti i giorni. Ho scattato queste foto ad alcuni amici mentre si stavano facendo delle cicatrici finte con un trucco al silicone… spaventose!

Credits: twinklecat

Ricordatevi che la vostra immaginazione è il limite di quello che potete fare con la macchina fotografica. Ideate nuove sfide per voi stessi e annotatele o salvatele nel vostro cellulare o computer. Quali sono i tuoi trucchi migliori e le vostre fotografie più interessanti? Siate di plastica, siate fantastici!

written by twinklecat on 2012-01-04 #gear #tutorials #art #camera #creative #tipster #lomography #holga-135 #southern #how-to #lomography-fisheye #going-solo #small-cities
translated by andredimu

One Comment

  1. bombuzaka
    bombuzaka ·

    concordo pienamente! forse proprio perchè la mia è una piccola città e sono un lomografo alle prime armi solo soletto!!

More Interesting Articles