Lomography X Tungsten 64: il tungsteno a Roma!

2

All’inizio di ottobre sono andata a Milano a farmi un bel giretto turistico e non. Tra le varie tappe, quella allo store Lomography in via Mercato mi sembrava quasi obbligata. Inoltre, ero in cerca di un souvenir che non fosse la solita calamita kitsch da frigo (che mi riporto puntualmente a casa ad ogni viaggio). Così, ho optato per un ricordino utile: la nuova pellicola LomographyXTungsten64 ! Volevo provarla e ho approfittato dell’occasione.

Credits: biondapiccola

Che cos’è una pellicola “tungsten”? E’ una particolare pellicola diapositiva per la luce al tungsteno o al neon. Questo tipo di pellicole sono specifiche per gli scatti di moda o per le riprese commerciali, fatte dentro degli studi con luci artificiali. Ora, essendo delle diapositive, la prima cosa che viene in mente ad un lomografo è: cross-process. Ed è quello che ho fatto anche io, non sapendo minimamente cosa aspettarmi. Ecco quello che ho combinato usando la LC-A ed esponendo a 100 ISO:

Credits: biondapiccola

Visto che cieli apocalittici? Si sposano bene soprattutto con gli scatti fatti girando per Roma come una turista, cosa che ogni tanto mi piace fare, dal momento che ho la fortuna di vivere in una città così magica.

Ho esposto la Tungsten a 100 ISO perchè ho preferito sottoesporla di circa 1 stop – metodo consigliato per il cross di una diapositiva data la scarsa latitudine di posa, ovvero la capacità di una pellicola di tollerare o meno gli errori di esposizione. Probabilmente, esponendola a 50, avrei avuto qualche problema di sovraesposizione (cosa che mi è già successa in passato).

Da quanto ho potuto vedere in giro per la rete, la Tungsten sviluppata in E6 (chimico per le diapositive), invece, tende a dare dominanti blu che non mi entusiasmano molto, ma pensavo di provarla almeno una volta.

written by biondapiccola on 2012-01-04 #gear #review #c41 #roma #xpro #crossprocess #lomo-lc-a #diapositiva #lomography-x-tungsten

Kickstarter

Bringing an iconic aesthetic to square format instant photography, the Diana Instant Square fills frames with strong, saturated colors and rich, moody vignetting. Built to let your inspiration run wild, our latest innovation features a Multiple Exposure Mode, a Bulb Mode for long exposures, a hot shoe adapter and so much more! It’s even compatible with all of the lenses created for the Diana F+ so that you can shake up your perspective anytime, anywhere. No two shots will ever be the same. Back us on Kickstarter now!

2 Comments

  1. sirio174
    sirio174 ·

    interessante sperimentazione! ciao!

  2. biondapiccola
    biondapiccola ·

    @sirio174 ciao grazie!
    Grazie a tutti per i like e scusate il refuso! :)

More Interesting Articles