Macchine fotografiche vintage trasformate in lampade notturne

Guardate cosa abbiamo trovato! Macchine fotografiche degli anni ‘50 e ’60 trasformate in lampade, per evitare di inciampare nel buio. Che idea brillante! Per dargli un’occhiata più da vicino (attenti a non accecarvi) continuate a leggere dopo il salto!

Foto via Flickr

Ci siamo imbattuti in queste fantasiose creazioni (non perché era buio e non potevamo vedere) su Flickr. Sono conversioni permanenti, e anche se non potranno mai più scattare foto, i loro corpi attraenti restano intatti per essere mostrati sui muri di tutta la casa! Amiamo la qualità dei blu e dei rossi tenui, fatti per sembrare vecchie radio in miniatura che passano trasmissioni silenziose!

Il loro creatore spiega “ho rimosso l’otturatore, la parte in cui inserire la pellicola, e più plastica extra possibile per renderle abbastanza leggere da attaccarle a una presa standard”. Lo scopo di queste creazioni è presentarle a una fiera dell’artigianato.

Foto via Flickr

Non sarebbe fantastico averne una? Magari un giorno vi imbatterete in una macchina fotografica trasformata in lampada, o ne creerete una voi stessi usando la guida preparata Jason Hull, il creatore di queste lampade.

written by soundfoodaround on 2011-12-27 #lifestyle #vintage #nightlight #50s #60s #old-cameras #kodak-brownie #imperial-mark
translated by emimei

Kickstarter

Bringing an iconic aesthetic to square format instant photography, the Diana Instant Square fills frames with strong, saturated colors and rich, moody vignetting. Built to let your inspiration run wild, our latest innovation features a Multiple Exposure Mode, a Bulb Mode for long exposures, a hot shoe adapter and so much more! It’s even compatible with all of the lenses created for the Diana F+ so that you can shake up your perspective anytime, anywhere. No two shots will ever be the same. Back us on Kickstarter now!

More Interesting Articles