Gig-A-Blending

La cosa che più amo dei festival musicali, oltre al fatto di incontrare belle persone e di divertirsi, è che si possono avere montagne e montagne di musica e di foto da montagne e montagne di gruppi musicali diversi. Eccovi un tipster per mescolare a caso gli scatti dei festival musicali!

Dopo aver partecipato a un festival musicale, la mia mente trabocca un po’ di immagini e sensazioni che ho provato. Alla fine è come se non guardassi varie performance distinte, ma un unico grande spettacolo. Così ho cercato di riprodurre questa sensazione con le immagini che ho scattato, ho cercato cioè di ricreare ciò che il mio cervello vede di solito. Lo scorso settembre ho avuto la possibilità di partecipare a due festival musicali a breve distanza di tempo l’uno dall’altro – la 10^ edizione dello storico “Giornata AntiMTV”: http://www.donnabavosa.com/antimtvday/ a Bologna (Italia), e la 2ª edizione di un festival molto fresco denominata “la Terra Urla”, organizzato da simpatici ragazzi nelle montagne intorno a Trento (Italia).

Così ho afferrato la mia “La Sardina”: http://shop.lomography.com/cameras/la-sardina-cameras e “Fritz il Blitz”: http://shop.lomography.com/fritz-the-blitz-flash quasi pronto a scattare. Mi ci sono voluti solo pochi minuti per creare una maschera utilizzando:

  • un pennarello nero
  • un pezzo di carta
  • forbici
  • nastro adesivo

Ho preparato la maschera tagliando un pezzo quadrato di carta, disegnando curve irregolari e colorando le tre porzioni nere ottenute, come in figura. Poi ho tagliato la parte bianca e la maschera era pronta. Secondo me è meglio avere queste porzioni bianche di modo da ottenere un certo grado di sovrapposizione sulle immagini finali.

Ho montato la maschera all’interno della fotocamera in 2 set diversi. Come mostrano le immagini qui sopra, ho posto il primo set sulla parte superiore e inferiore. Poi ho ri-avvolto la pellicola e montato la maschera per la parte centrale. Facendo attenzione ho messo un segno sui primi 2 fotogrammi della pellicola per avere cornici adeguatamente allineate nei 2 set.

Solo un ultima nota: un mio amico mi ha detto “potresti renderle più carine con qualche elaborazione digitale”. Devo ammettere che ha ragione, ma l’idea di avere rotoli di negativi mescolati insieme, come i ricordi nella mia mente, sembra essere ancora qualcosa di davvero unico per me. Il futuro è analogico!

Ecco alcuni scatti. Quello che mi piace di più è che, avendo tolto la parte bianca della maschera, le immagini scattate nei due set, presentano una porzione di interessanti sovrapposizioni. Inoltre, la scatola dura de La Sardina e Fritz il Blit -flashz, mi ha permesso di saltare e di avere grandi scatti della folla senza preoccuparmi di poter rompere la macchina fotografica.

Preparatevi a navigare in alto mare con la nostra nuova La Sardina collection! Queste fotocamere da 35 mm sono dotate di uno spettacolare obiettivo grandangolare, offrono la possibilità di esposizione multipla e un riavvolgimento remoto l- tutto il necessario per scappatelle di divertimento intrise di emozioni. Compra la tua La Sardina camera now!

written by pandaisdead on 2011-12-19 #gear #tutorials #arte #tipster #tipster-veloci
translated by valeriar

More Interesting Articles