Come utilizzare la rotazione della Terra a tuo vantaggio!

Ricevo un sacco di domande su come realizzo le mie foto più famose, così ho deciso di condividere con voi come impressionare le star trails. Cominciamo!

Cosa ti servirà:
- fotocamera con modalità di esposizione “bulb” o con esposimetro
- la tua pellicola preferita
- cavalletto
- cavo di scatto remoto (cable release)
- molta pazienza!

Fare uno Star trails è molto semplice. Metti la tua fotocamera sul tuo cavalletto (assicurati che sia in modalità bulb (ndt: tempo B in molte fotocamere) se non ha l’esposimetro) e puntala verso il cielo. Secondo me le foto migliori sono quelle che hanno qualcosa in primopiano. Avvita il tuo cavo di scatto remoto ed inizia ad esporre!

Ora la parte più complicata: decidere per quanto tempo esporre la pellicola (se hai una fotocamera con l’esposimetro, non ti devi preoccupare di questo. Devi solo assicurarti di sentire il secondo scatto dell’otturatore). Se non hai l’esposimetro, fai delle prove! I tempi di esposizione dipendono molto da quanta luce c’è attorno. Da 25 a 40 minuti di esposizione sembrano garantirmi i migliori risultati, però io scatto nel deserto con pochissima luce.

Una cosa c’è da tenere a mente: tu dovrai essere in qualche posto con poca o nessuna luce ed un’ottima visibilità delle stelle. (ndt: Consigliati cieli senza luna a distanza da luci artificiali! No in città… inquinamento luminoso…)

Bene questo è tutto. Andate fuori e provate! :)

written by tjbeard8985 on 2011-10-20 #gear #tutorials #art #tipster #lunghe-esposizioni #star-trails-night-long-exposure-dark #stelle #notturna
translated by nove3

More Interesting Articles