Guarda il mondo dal pozzetto: Seagull 4A

12

Da circa un mese (dopo tanta attesa) sono entrato in possesso della mia macchina del cuore: una Seagull 4a-203. E’ stato un amore travagliato ma pieno di grandi soddisfazioni!

Ricordo bene il giorno del suo arrivo… Sapevo che da un momento all’altro sarebbe arrivato il corriere e siccome non ci stavo più nella pelle, rimasi vicino al citofono ad attenderla per tutta la mattinata finchè non udii lo squillo magico…..
Mi precipitai a prendere il pacco, lo apro ed acciecato dalla contentezza mi accinsi ad aprire la custodia di cuoio rimanendo estasiato dalla sua bellezza….Vi presento la mia piccolina:

Diciamo anche che la gioia, si trasformò presto in un desolante stato di sconsolatezza, infatti , non avendo mai tenuto una biottica in mano prima di allora, nè tanto meno una macchina d’epoca, cominciai a testarla senza nemmeno informarmi su come andasse caricata e sugli accorgimenti che dovevo avere prima di scattare…. Infatti, nemmeno 2 ore dopo l’arrivo era già fuori uso!
Forse avevo cambiato i tempi senza caricare la macchina, o forse avevo premuto troppo il tasto di scatto, fatto sta che la macchina non funzionava più….
La sera stessa la portai da un tecnico…La riparazione non fu immediata…Attesi un’altra settimana prima di poterla rivedere… Quindi ebbi tutto il tempo di informarmi e capire come andasse trattata.
Il verdetto non fu positivissimo, infatti danneggiai qualche ingranaggio, rendendola inutilizzabile a 3 tempi: 1/15s, 1/30s ed 1 s (segnati in rosso nella foto).
Ma io la amo comunque, nonostante il suo lieve handicap :)

Diamo un’occhiata alla parte tecnica:
Si tratta di una Biottica o TLR (Twins Lens Reflex): La lente superiore è il mirino 1:2,8/75, mentre quella inferiore è l’ottica, ovvero una Haiou-31 SA 1:3,5/75. Nasce come copia della famosissima Rolleiflex.
Sulla destra dell’ottica sono presenti le velocità di scatto che variano da B e 1 a 1 / 300 sec.
Sulla sinistra dell’ottica invece, si imposta l’apertura del diaframma (3,5f-22f)
Sotto è presente una piccola leva per l’autoscatto; accanto alla leva, sulla sinistra troviamo il contatto per Flash PC synch, mentre sulla destra c’è il pulsante di scatto.

Sul lato destro della fotocamera, troviamo invece la manovella per avvolgere la pellicola e la finestrella con il contascatti.

Sul lato sinistro invece, è presente la manopola per la messa a fuoco che ha la particolarità di avere all’interno la scala della profondità di campo :)

Il pozzetto si apre con facilità ed è molto semplice da utilizzare… E’ anche provvisto di una lente d’ingrandimento : un utile aiuto per la messa a fuoco!

La fotocamera viene di solito venduta con un a custodia in cuoio ed una cinghia in stoffa

Mi raccomando di non fare i miei stessi errori! Quindi non forzate la macchina se dovesse incepparsi… Siate sempre molto delicati e ricordate di cambiare i tempi solo dopo aver armato la macchina!
Ecco qualche scatto realizzato dalla mia fanciulla:

Ma come? non ne avete ancora presa una? :)
Io e la mia cara Seagull vi ringraziamo per aver letto quest’articolo , ma ora dobbiamo andare a fare un pò di foto…
A presto!

Ps: Grazie goonies(http://www.lomography.com/homes/goonies) per averci immortalato insieme <3

written by bonzone on 2011-10-26 #gear #review #seagull-4a-biottica-trl-haiou-31

12 Comments

  1. goonies
    goonies ·

    ho seguito tutte le vicende passo per passo :D

  2. kingdjin
    kingdjin ·

    io mi sono sorbito tutte le imprecazioni..passo passo :) Bella review!

  3. bonzone
    bonzone ·

    @goonies @kingdjin vi voglio bene <3

  4. clacli
    clacli ·

    adesso ce l'ho anche ioooooooooooooooo!!! @.@

  5. bonzone
    bonzone ·

    Grandeee @clacli

  6. lanzo78
    lanzo78 ·

    Bellissima, questa macchina ti darà grandi soddisfazioni :)

  7. bonzone
    bonzone ·

    si @lanzo78 , è la mia macchina preferita :) Ha una lente fantastica !

  8. lanzo78
    lanzo78 ·

    concordo, è anche la mia preferita!

  9. dott_nero
    dott_nero ·

    ciao! ce l'ho anch'io, l'ho presa da un rigattiere che aveva l'otturatore bloccato e, fortunosamente, son riuscito a farlo funzionare di nuovo.
    Però una cosa: davvero bisogna prima armare l'otturatore e poi cambiare i tempi? Nel manuale d'epoca trovato in rete non c'è scritto nulla di simile...
    Inoltre, a dar retta al "rumore" che fa, sembra che i tempi si cambino più facilmente con l'otturatore non armato... ?_?

    Mi sapete dare qualche chiarimento?

  10. dott_nero
    dott_nero ·

    (naturalmente era la macchina ad avere l'otturatore bloccato, non il rigattiere) :D

  11. bonzone
    bonzone ·

    @dott_nero hai ragione! purtroppo quando scrissi questo articolo, avevo appreso questa informazione (armare prima l'otturatore e poi cambiare i tempi), da una guida non affidabile, senza leggere prima il manuale dìistruzioni!
    Quindi colgo l'occasione (e ti ringrazio per avermelo fatto notare), di correggermi:
    CAMBIATE PRIMA I TEMPI E POI ARMATE!!!!
    -Tuttavia, alcuni riparatori mi hanno detto che questa fotocamera appartiene ad una generazione di macchine in cui non è necessario badare a queste cose......... Roba da pazzi!!!-

  12. sostienechiara
    sostienechiara ·

    Ho trovato una seagull a4-103 in un vecchio armadio a casa dei miei nonni, mi sono informata un po' e sono arrivata alla conclusione che funziona perfettamente. l'unico dubbio che mi rimane è questo: che rullini devo usare? dove posso trovarli?
    grazie mille in anticipo :)

More Interesting Articles