Esposizione Multipla – Il nuovo metodo

A volte quando lo spirito artistico è in te o la tua immaginazione scorre come il flusso rapido del fiume Nilo, sentiti libero di sperimentare l’esposizione multipla. Se l’hai pensata o meno, l’immagini potrebbero rilevarsi molto strane e divertenti da vedere. Non tutte le macchine fotografiche hanno i settaggi per l’esposizione multipla (MX). La mia preferita è la Diana F+.

Parlerò principalmente sull’esposizione multipla usando la Diana F+ perché ne possiedo una e mi piace da impazzire. Per fare un’esposizione multipla con la Diana F+ è molto semplice. Semplicemente, non passare al frame successivo e premi l’otturatore di nuovo dopo che hai scattato sullo stesso frame. Ecco fatto! Adesso, ho provato diverse tecniche sull’esposizioni multiple.

1. Cambia i settaggi di apertura dell’otturatore. – Io uso il settaggio nuvoloso per il primo scatto ed il settaggio soleggiato per il secondo. Dà un effetto ombra alla foto. Questo perché dà maggiore esposizione al primo scatto e meno al secondo. La differenza di esposizione crea un effetto ombra.

2. Create qualcosa di divertente e bizzarro! Questo è qualcosa che và oltre la tua creatività ed il senso di casualità. Amo fare scatti random e le immagini si rivelano divertenti.

Inizia provando persone come soggetti e le persone inizieranno ad analizzare le immagini quando gliele mostrerai. Avrai tonnellate di domande come per esempio “Cos’è quella cosa dietro quell’altra cosa?” “Perché le persone hanno otto mani?” e molto altro. Fa davvero ridere, provalo e vedrai cosa intendo. Viva l’Analogico!

N.b. La Diana F+ è una nuova svolta della macchina fotografica classica cult negli anni ’60. Famosa per le sue sognanti e la morbida focalizzazione delle immagini, la Diana F+ è adesso ricca di nuove funzioni come la funzione panorama e l’effetto pinhole. Disponibile nei nostri Online Shop.

written by greythwadeyasu on 2011-09-15 #gear #tutorials #camera #tipster #multiple-exposures-diana-f-double-exposures-fun-crazy
translated by goonies

More Interesting Articles