Have an account? Login | New to Lomography? Register | Lab | Current Site:

Fuji Superia 200... Colori vivaci su una 110

Per fortuna, un caro amico mi regalò una pellicola 110 qualche mese fa. Quando la mia Fisheye Baby Basic è arrivata, non ho esitato e ho caricata la Superia per provarla....i risultati sono stati magnifici!

Giornata di sole, amici, un viaggio e una destinazione… tutto era perfetto per provare la mia nuova fotocamera e la pellicola 110… e questa è stata la mia prima foto:

Foto di le_ors

Conosciamo tutti le Fuji Superia 35mm, conosciamo la qualità del colore che si può ottenere, anche per pellicole cadute.

Quando ho iniziato la scansione di questo piccolo negativo, non potevo credere alla qualità dei colori ottenuti, in primo luogo perchè, come sappiamo, le pellicole 110 non producono immagini di grande qualità, tanto meno se viene utilizzata una lente di plastica. Ma, sorpresa, la mia teoria della bassa qualità è venuta meno quando ho visto i risultati che ho ottenuto.

Ritratti, doppie esposizioni, foto scattate in movimento e ho provato anche a scattare qualche foto con scarsa luminosità e, sinceramente, i risultati sono stati magnifici. Un punto a favore è stato il fatto di avere un 200 ISO che è più versatile e permette di scattare anche se nuvoloso.

In sintesi, una pellicola che tutti dovrebbero provare = Fuji Superia 200

Lunga vita alle pellicole 110.

written by le_ors and translated by ravo86

No comments yet, be the first

Read this article in another language

The original version of this article is written in: Spanish. It is also available in: Deutsch, Português & English.