Lomoinstant_en
Have an account? Login | New to Lomography? Register | Lab | Current Site:

Rifletti e scatta con una Pinhole fatta in casa

Se volete provare la fotografia stenopeica “pinhole”, la prima cosa che vi verrà in mente è di realizzare una fotocamera pinhole tutta vostra. Calcola, taglia, incolla, rompi e otterrai una fotocamera pinhole.

Qui alcune riflessioni sulla mia pinhole fatta in casa.

Ho costruito la mia pinhole perchè volevo utilizzare le pellicole 120 mm e non mi andava di comprare un’altra fotocamera solo per questo. Quindi ho iniziato a documentarmi e a fare un piano per realizzarne una. Dopo aver fatto alcuni calcoli e comprato il giusto materiale ho iniziato la realizzazione. Ecco come appare. In sostanza è tutto fatto di cartone, nastro adesivo e un po’ di alluminio.

E’ prima un lavoro di realizzazione, poi di messa a punto con i primi scatti. Amo il suo “soft focus” e la semplicità della fotocamera. Inoltre, amo il fatto che posso scattare con le pellicole 120.

Ma, a causa del fatto che la pellicola rimane libera all’interna della scatola, ho esposizioni irregolari. Questo è dovuto al peso esiguo che fa muovere facilmente la pellicola, infatti ho avuto anche scatti sfocati. Penso che una scatola di legno potrebbe risolvere questo problema. Inoltre, se vi preoccupate per la messa a fuoco, dovete considerare il calcolo del diametro e l’f-stop per avere la giusta distanza tra il foro stenopeico e la pellicola.

Qui alcuni scatti:

Se siete come me, e vi piace costruire i vostri giocattoli, allora dovete provare e costruire da soli una fotocamera pinhole. Se non siete come me, dovete comprarne una e provare voi stessi, per capire veramente il fascino di scattare con una fotocamera pinhole.

written by pvalyk and translated by gibri

1 comment

  1. sirio174

    sirio174

    A Como c'era una mostra fatta dai ragazzini delle elementari con pinhole realizzate con scatole di biscotti!

    over 2 years ago · report as spam

Read this article in another language

The original version of this article is written in: English. It is also available in: Deutsch, Português & Spanish.