Lca_120_september_2014_header
Have an account? Login | New to Lomography? Register | Lab | Current Site:

Palermo, Sicilia

Grezza all'esterno, accogliente all'interno. La nostra visita in Sicilia inizia da Palermo, dove siamo atterrati. Abbiamo pensato che sarebbe stato troppo una seccatura guidare fino a Taormina immediatamente così abbiamo deciso di pernottare e conoscere meglio di Palermo.

Ho prenotato uno dei quattro hotel della città con una piscina all’aperto, ma non siamo stati in grado di usarlo perché l’albergo era a corto di lettini (ne avevano 4 in totale), quindi abbiamo deciso di scattare la città.

La cosa che mi ha stupito di più è stata la quantità di rifiuti dappertutto. Letteralmente montagne di spazzatura ovunque si guardasse. L’odore era terribile, soffocante.

Abbiamo deciso di nasconderci nella prima cattedrale che abbiamo visto, e fortunatamente per noi, abbiamo assistito ad un bel matrimonio tradizionale, con tutti gli ospiti vestiti in pizzo. La gente era super cordiale e nessuno badava a noi che eravamo lì in quel momento così intimo.

Poi abbiamo continuato e ho visto un bellissimo edificio, che abbiamo pensato essere un ristorante, quindi abbiamo seguito alcune persone per poi renderci conto che non era un ristorante. Un ragazzo ci ha spiegato che c’era un raduno politico a sostegno di un nuovo candidato come presidente della Sicilia. Egli ci ha invitato a partecipare, ma eravamo troppo timidi (più la nostra comprensione della lingua italiana non era così buona) e quindi abbiamo chiesto indicazioni per raggiungere delle belle località.

Accaldati, infastiditi, e affamati, abbiamo finalmente scoperto delle superbe delizie. Ci hanno servito un ottimo pecorino con pepe (formaggio pecorino con grani di pepe nero), funghi ripieni, un pane meraviglioso, e un paio di caraffe di buon vino bianco locale, prezzo troppo eccezionale. Abbiamo spiegato che volevamo provare alcune altre prelibatezze locali, come gli spaghetti con ricci di mare (spaghetti con ricci di mare) e il proprietario della gastronomia ci ha indicato Capricci di Sicilia, un posto meraviglioso, non sapevamo quello che ci avrebbe aspettato, abbiamo mangiato li fuori.

Al ritorno in albergo ci siamo fermati per un gelato, ma anche dopo la mezzanotte, era così caldo, che il gelato ha iniziato a sciogliersi subito. Di punto in bianco, c’era un uomo che mi ha aiutato con dei tovaglioli, era così dolce. Poi, ci sono stati alcuni ragazzi che erano preoccupati per la nostra sicurezza a piedi dal porto, quindi ci hanno chiamato un taxi e aspettato con noi.
 
Così sono giunto alla conclusione che la gente di Palermo ha un cuore d’oro, e non meritano di vivere in tali condizioni. Essi meritano strade pulite per mostrare la bella architettura della loro città. Il mio cuore va a voi, popolo di Palermo! Vi amo tutti e ci tornerò!

written by neja and translated by alechy

No comments yet, be the first

Where is this?

Nearby popular photos – see more

Nearby LomoLocations

Read this article in another language

The original version of this article is written in: English. It is also available in: Spanish.