Petzval_preorder_header_kit

Now Available for Pre-Order - First Come, First Served

Have an account? Login | New to Lomography? Register | Lab | Current Site:

Selvaggi nella costa Peruviana

Paracas è una piccola città , ma ha molto da offrire. Ho fatto un viaggio alle Islas Ballestas per vedere i leoni marini e ho visitato la Reserva National de Paracas.

Soggiornare a Paracas non è un emozione di per sé, ma c’è molto da fare intorno alla città turistica di questi pescatori. Oltre alla duna di scorrimento e altri tipi di sport d’avventura, si possono visitare le isole Ballestas. Queste isole nell’Oceano Pacifico hanno una grande abbondanza di fauna selvatica a causa della corrente di Humboldt (e quindi, parecchio guano!). Sono la casa del pinguino di Humboldt, dei leoni marini, diversi tipi di uccelli, stelle marine … Durante la navigazione per le isole, è possibile vedere il “candelabro”, una costruzione simile alle linee di Nazca. I turisti non sono autorizzati a sbarcare nelle isole in modo da non disturbare gli animali!

Da non perdere è il viaggio alla riserva naturale, Reserva Nacional de Paracas, soprattutto se vi piace, quanto piace a me, quando il deserto incontra paesaggi oceanici! Le formazioni rocciose della costa sono meravigliose.
“La Catedral” (la cattedrale) è una delle più famose, ma è crollata dopo il terremoto del 2007 che ha devastato la costa. È ancora possibile vedere i danni in molte parti della riserva. Inoltre vi è una bellissima spiaggia di sabbia rossa. E’ anche possibile vedere i fenicotteri che hanno ispirato la bandiera nazionale, ma dato che non è possibile avvicinarsi a loro, è meglio avere un binocolo!

written by saidseni and translated by albaclaire

No comments yet, be the first

Where is this?

Nearby popular photos – see more

Nearby LomoLocations

Read this article in another language

The original version of this article is written in: English. It is also available in: Português.