This is your last chance to pre-order your Petzval Lens and get the special aperture plates included for free! With estimated delivery in August (or even sooner), don’t miss out on securing your picture perfect portrait lens!

Have an account? Login | New to Lomography? Register | Lab | Current Site:

Sul tetto del Duomo di Milano

Ben 135 guglie, innumerevoli statue e doccioni

Il Duomo di Milano è la quarta chiesa romana del mondo. La sua costruzione iniziò nel 1386 su ordine del principe Gian Galeazzo Visconti, ed occorsero più di 400 anni per completarla. La cattedrale è lunga 157 metri e può ospitare al suo interno sino a 40000 persone. Possiede 3400 statue e più di 700 immagini inserite nei bassorilievi in marmo.

Ma la parte più sorprendente del Duomo di Milano è il terrazzo, accessibile con le scale o con l’ascensore. Il tetto è rivestito da 135 guglie, moltissime statue e doccioni, e offre una vista spettacolare sul centro storico di Milano.

Le piccole e ripide scalette di collegamento agevolano la manutenzione e i lavori di riparazione sopra la cattedrale. I terrazzini sono coperti con lastre di marmo di Candoglia, e si estendono per 800 metri quadri, cioè per la quasi totalità della superficie del Duomo.

Il terrazzo principale ha una superficie di circa 1350 metri quadri, e si trova a 70 metri di altezza, e corrisponde alla pianta della navata principale. Questo terrazzo sembra riprodurre un’altra cattedrale, che ha guglie laterali come pilastri e la lanterna del Duomo come punto centrale. La guglia principale è adornata dalla celebre Madonnina. L’ampia superficie del terrazzo permette di ospitare anche concerti di musica!

Ulteriori informazioni qui

written by coca and translated by sirio174

No comments yet, be the first

Where is this?

Nearby popular photos – see more

Nearby LomoLocations

Read this article in another language

The original version of this article is written in: English. It is also available in: Spanish.