Have an account? Login | New to Lomography? Register | Lab | Current Site:

Le cascate del Niagara

Le Cascate del Niagara sono suddivise tra Canada e America, provengono da quattro dei Grandi Laghi, attraversando il Lago Erie fino al Lago Ontario. Queste foto sono state scattate nell'Ottobre del 2011.

Le Cascate del Niagara sono maestose meraviglie naturali che mi hanno ispirato e mi hanno stupito ogni volta che le ho visitate.

Foto di neanderthalis

La prima volta che mi ricordo era di esserci stato quando avevo sette anni. È stato il primo viaggio e l’ultimo ricordo che mi porto dietro di mia madre e mio padre insieme come una famiglia, ma è stato magico. Mi ricordo di aver giocato su Goat Island con il mio fratellino e di aver camminato sul Ponte dell’Arcobaleno. Un sacco di ricordi forti sono stati creati quel fine settimana. Volevo portare qualcuno di speciale con me questa volta. Erano passati molti anni da quando sono stato alle Cascate del Niagara, ma i ricordi sono tornati e quelli nuovi sono stati creati con una persona speciale.

Le cascate hanno due lati principali chiamati American Falls e quello più grande Horseshoe Falls, la maggior parte delle persone sono convinte che Goat Island è la presenza fisica che divide le due cascate. Ci sono centri turistici e parchi che costeggiano la cascata. È inoltre possibile acquistare i biglietti per le visite guidate che portano a caverne e altri per mezzi per avvicinarsi di più alle cascate. È possibile arrivare fin troppo vicino alle cascate e di recente, quest’anno, alcune persone sono cadute e sono scomparse.

Foto di neanderthalis

Questa volta abbiamo acquistato il biglietto per il passaggio sul Maid of the Mist, che trasporta per diversi mesi all’anno sia dal lato americano e che dal canadese portando i passeggeri fino ad una distanza di sicurezza dalla cascata in una barca pesantemente motorizzata. Vengono inoltre fornitei impermeabili per la pioggia. Quando ci siamo stati pioveva quindi eravamo già bagnati. La guida racconta parte della storia e dell’utilizzo delle cascate come fonte di energia.

Sono stato contento di aver avuto la mia fidata Diana F +, con le lenti standard e da 38mm, e una scatola piena di pellicole da 400 ISO.

Di notte le cascate sono illuminate da luci giganti sul lato canadese con un’alternanza di luci colorate. Siamo tornati, ma in quel momento mi era rimasto solo un rullo in bianco e nero da 400. Ho impostato la mia sempre più creativa Diana F + su un piano per una lunga esposizione delle cascate.

Foto di neanderthalis

Credo davvero che dovreste visitare le Cascate. Che tu ci vada quando hai sette anni o settanta, è una bellezza sempre da ammirare.

La Diana F+ iè una nuova interpretazione della fotocamera cult anni ’60. Famosa per le sue immagini sognanti e soft-focus, la Diana F+ è ora dotato di caratteristiche extra come la possibilità di creare panorami e foto pinhole. Disponibile sul nostro Shop Online.

written by neanderthalis and translated by lulomo

No comments yet, be the first

Where is this?

Nearby popular photos – see more

Nearby LomoLocations

  • Niagara Falls

    Niagara Falls is shared by both Canada and America, it surpasses the sums four of the Great …

  • Maid of the Mist, Niagara Falls

    There's a lot to do in Niagara Falls but there's one attraction that was there before all th…

  • The Niagara SkyWheel

    The Niagara SkyWheel rises above it all. Oh man, that's the cheesiest intro I've written yet…

Read this article in another language

The original version of this article is written in: English.