Community_cup_july_2014
0 : 5

Monday 12:00 CET to Tuesday 12:00 CET – Build 5 LomoWalls which represent your love for analogue – Reward: 5 Piggies

0 : 1

Tuesday 12:00 CET to Wednesday 12:00 CET – Write a blog entry about why you love analogue photography – Reward: 5 Piggies

0 : 50

Wednesday 12:00 CET to Thursday 12:00 CET – Upload 50 Photos - Reward: 5 Piggies

0 : 1

Thursday 12:00 CET to Sunday 21:00 CET – Who do you think will win the huge climax to the football fiesta in Brazil? Take a lucky strike and make your guess in our magazine article - Reward: 10 Piggies

Have an account? Login | New to Lomography? Register | Lab | Current Site:

Innamorarsi dell'autunno: un doppio giardino romantico.

Innamorarsi dell'autunno è stato facile quest'anno, visto che il tempo era quello di agosto. Anche trovare una location romantica non è stato difficile. Romantica in più sensi, a dire il vero. La parte difficile è stata farla sembrare autunnale, con tutte quel sole e quelle foglie verdi (vi sto alle costole alberi sempreverdi...).

Foto di blablabla-anab

La location che sto per presentarvi è romantica per vari motivi. Non solo è un bel posto da visitare la domenica mattina, in compagnia di quella persona speciale (o non tanto speciale a seconda delle preferenze) ma ha anche i tratti di un posto veramente romantico. E con questo termine, mi riferisco al senso artistico/filosofico/stilistico europeo della fine del XVIII secolo, chiamato Romanticismo.

Questo movimento nacque in opposizione alla logica del tardo XVII secolo, l’Illuminismo o Età della Ragione, ovvero il precedente approccio alla vita che si basava sulla razionalità e sulla prova scientifica.

Il Romanticismo, inizialmente, era solo un modo di vedere la vita, che in seguito si sviluppò in un movimento vero e proprio con ripercussioni sull’arte e sulla politica. La scintilla scattò dall’individuo, la tragedia personale, i tormenti interiori. La logica e la simmetria avevano lasciato spazio a un approccio alla soggettività e all’introspezione più caotico.

Ciò ebbe influenza su tutto, e l’architettura non fu un’eccezione. I giardini sono un ottimo esempio del sentire di quel periodo. I duri e geometrici modelli si trasformarono in sentimenti bucolici del rurale e del trascurato. Le rovine dell’umanità interrompevano l’espansione di cespugli ed alberi. Tutto molto tragico. La natura selvaggia che rimpiazzava ciò che la razionalità dell’uomo aveva precedentemente imposto. Credo che non si preoccupassero molto del fatto che anche questo era artificiale, anche se non lo sembrava.

Il giardino di cui voglio parlarvi appartiene alle terre di quello che oggi è chiamato CIty Museum di Lisbona. E ti da doppia gioia al prezzo di una (spiegherò in seguito).

Anche se non ero partito con una mentalità romantica, mi sono ritrovato immerso nel romanticismo non appena ho incontrato, non letteralmente, questo sentimento. Il giardino principale sembra un po’ selvaggio, con creature esotiche ad abitarlo,

un po’ di vecchie rovine che stavano lì

e perfino una fontana a concludere il tutto.

Foto di blablabla-anab

Come ciliegina sulla torta, nella parte più pulita del giardino, c’è una statua del più grande poeta romantico portoghese che ammira la sua musa.

Eça de Queirós, 1845-1900

Di nuovo, tutto molto tragico.

Ma c’è di più in questo posto. Non solo puoi visitare i giardini originali del XVII secolo (trasformati in museo) che ho appena descritto, ma puoi anche visitare un giardino secondario, che è stato recentemente utilizzato per esporre fantastiche opere (e dico davvero, bsta guardare alle dimensioni di quelle creazioni) dell’artista portoghese Bordallo Pinheiro.

Questo giardinetto trasmette un altro tipo di sensazioni. Più ordinato, con cespugli geometrici ben disposti lungo la parte sabbiosa; non è molto di stile romantico, ma lo trovo molto romantico in sensazioni. L’intero giardino è un grosso palcoscenico. I suoi abitanti originali della natura selvaggia sono sproporzionati, sembrando ancora più esotici. La tonalità dei loro colori (e sono molto dispiaciuto di aver usato soprattutto una pellicola in b/n) dà loro una vita che ti manda fuori di testa. Le favole degli animali possono essere testimoniate, congelate nel tempo, tutto intorno a te, e l’emozione di poter trovare ovunque l’inaspettato. Forse non è un canone molto romantico, ma sicuramente è un posto romantico da visitare, godersi e innamorarcisi. Io l’ho fatto.

Bordallo Pinheiro era un artista versatile, ma alcune delle sue migliori opere, e le più uniche, sono state i disegni di specifico design per porcellane basato sugli elementi di flora e fauna. Quest’opera era ispirata direttamente dalla creazione del giardino precedentemente descritto. Dai un’occhiata “qui ”http://www.bordallopinheiro.pt/" onclick=“window.open(this.href); return false;”>link, ne vale la pena.

Probabilmente pubblicherò un aggiornamento su questo giardino, la pellicola bianco e nero è stata palesemente una scelta da sciocchi. Ecco qui alcuni link che possono farti capire qualcosa di più sui colori: 1; 2; 3

written by blablabla-anab and translated by venus

No comments yet, be the first

Where is this?

Nearby popular photos – see more

Nearby LomoLocations

Read this article in another language

The original version of this article is written in: English.