Have an account? Login | New to Lomography? Register | Lab | Current Site:

A piedi nudi... sui bracieri ardenti?

Voglio vederti danzare... come le zingare del deserto... così cantava il grande Franco Battiato in uno dei suoi migliori successi... ed allora, eccovi una simpatica danza del ventre organizzata dalle simpatiche studentesse dell'Istituto Teresa Ciceri (un Liceo di Como) in occasione della Giornata della Creatività.

Tutte gli anni, nel mese di maggio, le scuole superiori di Como partecipano a quel magnifico evento pubblico noto come la “Giornata dell’Arte e della Creatività”, organizzato dall’Ufficio scolastico locale (l’ex Provveditorato agli Studi). Tornei di scacchi, marchingegni tecnici, danza, canto, quiz, e tanto altro ancora.

In questa serie vi propongo due simpatiche ragazze che hanno messo in scena una divertente danza del ventre.

Nulla di meglio della canzone di Battiato “Voglio vederti danzare” si abbina a questa serie sbarazzina ed estiva… danzando “A piedi nudi… sui bracieri ardenti…” o quasi!

Il pubblico, fatto da passanti e dai ragazzi delle scuole, ha assistito divertito a questa danza ed anche ad altri saggi di hip-hop, danza moderna, ginnastica artistica, di cui vi parlerò volentieri in altre occasioni. Ho scattato queste foto con la mia fedelissima Praktica MTL 5, l’eccellente Helios 44M come obbiettivo, e con un rullino Fujicolor 200. Le foto sono state digitalizzate con lo scanner professionale di un minilab, ed infine…. alle ragazze ho donato un CD con le foto dell’evento… sono state contentissime!

In questo grigio inverno, spero di avervi divertito con una serie sbarazzina ed estiva. Personalmente, mi piace fotografare la gente, specialmente negli eventi di festa. Mi piace fotografare la gioia di vivere!

Buone foto a tutti!

written by sirio174

2 comments

  1. sirio174

    sirio174

    Questa'articolo (così come i prossimi) sulla creatività giovanile lo voglio dedicare alla memoria delle ragazze vittime innocenti nell'attentato della scuola di Brindisi. Un omaggio al mondo degli studenti, alla loro gioia di vivere. Rispondo in questo modo, coi loro sorrisi, ai vili attentatori. Rispondo coi loro sorrisi e la loro spontaneità. Questo mondo malato ha bisogno della gioia contagiosa dei ragazzi.

    over 2 years ago · report as spam
  2. sirio174

    sirio174

    La storia continua... http://www.lomograph(…)-piene-mani

    over 2 years ago · report as spam

Read this article in another language

This is the original article written in: Italiano. It is also available in: English.