The World’s Most Creative Instant Camera: Now Available For Pre-Order

Header
Have an account? Login | New to Lomography? Register | Lab | Current Site:

Il diario fotografico di Mary: una storia d'amore con la mia Canon AE-1

Come promesso, ecco il primo episodio della serie Il Diario Fotografico di Mary nel quale analizza dettagliatamente la sua passione per la sua fotocamera SLR preferita.

Ciao, mi chiamo Mary Robinson e sono una fotografa di 17 anni di Atlanta, Georgia. Il prossimo autunno, frequenterò la scuola d’arte e intendo specializzarmi in fotografia.

La mia prima “vera” fotocamera è stata la Canon AE-1. La mia amica Isabel (la ragazza con i capelli scuri che vedete nella maggior parte delle mie foto) cominciò a fare fotografie con la macchina di suo padre; io ero invidiosa e desideravo anche io una fotocamera. Mia madre ha ritrovato la sua vecchia Canon AE-1 e io l’ho portata al negozio per farla riparare. Questo negozio è un posto fantastico per fotografi tradizionali (ed è anche il rivenditore Lomo locale!); e lì ho anche seguito alcune lezioni in camera oscura. I miei primi rullini con la Canon sono venuti orribili! Prima di scattare, non mi ero presa la briga di imparare il necessario su apertura e velocità di scatto; quindi tutte le immagini sono venute molto sovraesposte e in tutta onestà, per nulla belle. Con una ricerca su Google, ho trovato il manuale della Canon AE-1 e mi sono letta tutto sulle diverse funzioni: e ho finalmente cominciato a fare foto, come mi piaceva. La Canon AE-1 è davvero la migliore fotocamera analogica che sia mai stata realizzata e ne sono ossessionata – non credo che potrò mai amare una fotocamera quanto amo questa. Il proprietario del negozio, che ne possiede centinaia, mi ha detto la stessa cosa quando gliel’ho portata a riparare. È una macchina eccellente per principianti e l’ho consigliata moltissime altre persone.

Ecco un esempio di uno di quei primi scatti, quando ancora non avevo idea di cosa stessi facendo:

Dopo essermi studiata la macchina:

Quando capisci i fondamenti della tua fotocamera, puoi davvero cominciare a sperimentare. Eccovi alcune delle tecniche che ho imparato strada facendo:

Doppie esposizioni sono piuttosto semplici con macchine a pellicola. Devi semplicemente esporre, premere il bottone di rilascio della pellicola e avvolgere.

Un altro modo semplice per fare doppie esposizioni è di utilizzare la pellicola due volte. Fate solo attenzione a non riavvolgerla completamente, dopo il primo utilizzo. Tierney Gearon, è una delle mie fotografe preferite e usa questa tecnica nella serie “Explosure”.

Se tenete il dito di fronte all’obiettivo, crea un effetto gradiente. A volte è complicato, perchè si deve appena coprire il bordo dell’obiettivo.

Per concludere: non abbiate paura di provare cose nuove! Provate qualunque cosa di cui la vostra macchina sia capace. Non ponetevi limiti. La Canon AE-1 è stata la mia prima vera macchina e sto ancora imparando dei trucchetti carini.

Mary Robinson è una giovane fotografa di Atlanta, Georgia. Seguite le sue avventure nel mondo della pellicola attraverso il suo diario visuale proprio qui, nella sezione Analogue Lifestyle!

written by maryrobinson and translated by eremigi

No comments yet, be the first

Read this article in another language

The original version of this article is written in: English. It is also available in: Deutsch, Spanish & Português.