Immagini come dipinti. Vivianavi stupisce!

6

C’era una volta… Una bimba di 7 anni che ricevette in regalo una macchina fotografica a forma di panda e iniziò a fotografare il mare…

… poi, un dì hai scoperto la fotografia… come?
In realtà è sempre stata accanto a me da quando son piccola, con mio papa’ che ci scattava miriadi di foto; inoltre ho avuto cari amici fotografi che mi hanno fatto innamorare sempre di più questa arte e da cui ho appreso molto.

Cos’ ha cambiato Lomography nel tuo modo di vedere la fotografia?
Moltissimo. Già scattavo in pellicola, ma mi ha dato molta più possibilità creativa e libertà di espressione.

Macchina foto è uguale a…? cosa significa per te tenere in mano una macchina fotografica?
È una protesi per esprimere me stessa.
È il pennello con cui creo pitture di luci e colori.
È il mio terzo occhio, con cui attingo a sfere profonde e nascoste, come un mistico che cerca di attingere a nuove dimensioni estetiche.

In che mood sei di solito quando riesci ad esprimerti al meglio attraverso gli scatti?
In realtà cerco di estraniare me stessa e colgo le emozioni che mi circondano, il mood esterno a me.

Dire WOW davanti ad una foto. Cosa ti fa reagire?
L’emozione forte, vivida, a prescindere dal soggetto impresso e l’inquadratura originale.

Quali esperienze ti hanno “cresciuto” a livello fotografico? E da quanti anni sei Lomografo?
Sicuramente da quando ho la Holga ho potuto sviluppare molto la mia creatività.
Il mio primo rullino da lomografo è datato Marzo 2010, quindi direi giusto un anno.

Da chi arriverebbe o è arrivato il commento/complimento più importante per te?
…Mi fa piacere quando mi dicono che le mie foto emozionano molto.

Se la fotografia è arte, per te cosa rappresenta? E se fosse un libro, un film e una canzone, sarebbe…
Moltissimi libri, film e musiche possono rievocare certi tipi di fotografia.
Film in particolare: Coffee and Cigarettes di Jarmush, Il favoloso mondo di Amèlie di Jeunet, Film blue di Kieslowski.

Paesaggi o ritratti?
Paesaggi onirici e ritratti intimisti

Sei “analogico” perché?
Amo l’intimità con la pellicola

Cosa ami di Lomography?
L’imperfezione

Sei fiero di te quando…?
Mi chiedono un’ intervista ;)

Non c’entra nulla, ma a colazione cosa mangi?
Caffelatte, cereali, torte o muffin fatti da me. A volte anche rullini.

Nome Vero: Viviana Levrino
Nome da lomografo: Viannavi
Anni: 30
Segni particolari: cappellaia matta
Macchine preferite: Holga

written by alessiab on 2011-04-26 in #people #lomoamigos #vivianavi #interview-lomo #holga #lomography-italia #lomography #interviste-lomography-lomo-italia

6 Comments

  1. marant69
    marant69 ·

    Complimenti nè :-)

  2. viannavi
    viannavi ·

    uh grazie :))

  3. cpolpa
    cpolpa ·

    great!!!

  4. biondapiccola
    biondapiccola ·

    Complimentissimi!! :)

  5. negativopositivo
    negativopositivo ·

    Spettacolo! complimenti!

  6. viannavi
    viannavi ·

    grazie !!

More Interesting Articles