Posti caldi dell'estate: Isola delle femmine

1

La soluzione migliore per scappare dal caldo della città è andare in spiaggia per rinfrescarsi in acqua e con la brezza marina

Nelle calde giornate palermitane hai solo due possibilità di scampo: rimanere a casa (con l’aria condizionata accesa o abbracciare il ventilatore); andare in spiaggia. La seconda è sicuramente la più gradevole.
La spiaggia più vicina alla città è quella di Mondello, purtroppo sempre affollata, per questo preferisco fare un po’ più di strada (solo venti minuti di autostrada) e andare nella spiaggia di Isola delle femmine.

l’isolotto da cui prende il nome il comune
Credits: -dakota-

La spiaggia di per sé non è bellissima, la sua posizione però regala dei bellissimi tramonti e farsi il bagno in quel momento è qualcosa di spettacolare.

Credits: -dakota-

La zona è molto ventosa e per questo il mare è spesso mosso, ma trattandosi di sabbia e non di scogli è comunque possibile farsi il bagno.

la spiaggia di Isola delle femmine è un luogo di ritrovo per surfisti e kitesurfer locali

Quando il mare è mosso, ed è impossibile nuotare, ci si diverte buttandosi contro le onde che arrivano (ovviamente rimanendo vicino alla riva). Io mi diverto fotografando le onde (si… mi diverto con poco!)

Credits: -dakota-

Se c’è troppo vento per fare il bagno potete comunque fermarvi in spiaggia per fare una passeggiata in riva al mare, un aperitivo sulla sabbia o semplicemente per fare qualche foto suggestiva.

Credits: -dakota-

written by -dakota- on 2013-07-13 in #world #locations #lca #tramonto #escape-from-the-city #spiaggia #mare #sprocket-rocket #xpro #sabbia #sunset-strip #sicilia #palermo #kodak-e100vs #isola-delle-femmine #cross-process #diana

One Comment

  1. sirio174
    sirio174 ·

    bel posto, ci sono passato a Dicembre!

More Interesting Articles