Che Bel'Air natalizia a Milano...

6

A spasso per Milano, per le strade dello shopping natalizio, con una splendida Belair e un paio di rullini Lomography Lady Gray 400. Tira davvero una bell'aria natalizia a Milano, anzi... una Bel Air!

Sabato scorso, lo staff del Lomography Gallery Store di Milano mi ha dato l’opportunità di provare per la prima volta una splendida Belair. In una bella giornata di sole, in un bel clima natalizio, ho fatto quattro passi con questa macchinetta dal negozio di Lomography verso la fiera degli O Bej O Bej in Piazza Castello, per poi giungere in Piazza Duomo. Ovviamente, in una fredda giornata di Dicembre, ho innanzitutto fatto provvista di una bella manciata di caldarroste!

Credits: sirio174

La prima impressione è legata alle dimensioni della macchina; non è di certo piccola, e ci vuole un po’ di pratica per impugnarla correttamente evitando il micromosso. La selezione dei diaframmi (8 o 16) permette di poter scattare sempre con tempi sufficientemente veloci; nel mio caso ho usato la massima apertura in condizioni di foto in zone d’ombra e diaframma 16 in pieno sole.

Credits: sirio174

La folla alla fiera degli O Bej o Bej era davvero tanta; ho usato l’obbiettivo da 90mm per isolare i soggetti che mi interessavano, evitando di introdurre, con un grandangolo spinto, elementi di disturbo.

Credits: sirio174

Dopo aver scattato alcune foto alla fiera, ho cambiato l’obbiettivo passando al grandangolo da 58 millimetri e mi sono recato in Piazza Duomo

Credits: sirio174

Devo dire che la Belair è davvero un bell’oggettino da mettere sotto l’albero di Natale!

Credits: sirio174

Tornando da Piazza Duomo verso il negozio di Lomography, lungo il vialone che conduce in Piazza Castello, mi sono imbattuto in un simpatico artista di strada che intagliava fiori dalla verdura (zucchine e cetrioli). La curiosità era tanta… e la gente guardava divertita e con ammirazione. Ed anche la Belair ha attratto l’attenzione di molti… appena sono arrivato sul posto si è aperto come per magia un varco tra la folla ed ho potuto scattare indisturbato… qualcuno ha commentato: “guarda che bella quella strana macchina!”

Credits: sirio174

Soddisfatto del mio primo impatto con la Belair, non mi restava che tornare verso il negozio di Lomography, dedicando l’ultima foto alla creatività austriaca che ha realizzato questa splendida macchina: nell’ultima foto, aprendo il diaframma ad F8 ho sfocato il primo piano ed ho messo a fuoco l’aquila della bandiera sullo sfondo. L’aquila che compare anche sullo Stemma della nazione Austriaca!

Credits: sirio174

C’era davvero una Bel’Air in questo sabato di Dicembre!

Sapete cosa manca solo a questa bella macchinetta? Un bell’adattatore per attaccarci uno scatto flessibile, indispensabile per scattare foto nitide con pose lunghe con la macchina sul treppiede!

written by sirio174 on 2012-12-11 in #world #locations #italia #fiera #6x12 #piazza-duomo #select-type-of-location #milano #belair #urban-adventures #o-bej-o-bej #natele

6 Comments

  1. minchi
    minchi ·

    Ehm... non per contraddirti, sebbene l'aquila compaia anche nello stemma dell'Austria nello specifico quella della foto appartiene all'Albania :D Poi, soprattutto se c'era il sole e vedendo comunque che hai immortalato dei palloncini perché non usare un rullo a colori?

  2. sirio174
    sirio174 ·

    @minchi Non ho usato il colore per due motivi: è un po' di tempo, che come vedi, preferisco il bn. E poi perchè il bn lo posso sviluppare e scansionare velocemente... ero impaziente di vedere il risultato!

  3. sirio174
    sirio174 ·

    @michi ... era l'unica bandiera con l'aquila... ;)

  4. cryboy
    cryboy ·

    @sirio174 quando leggi "arancinI" non mangiarli assolutamente, anzi scappa subito, allontanati più velocemente che puoi....quelli non sono siciliani originali!

  5. madejess
    madejess ·

    ma questa bella opportunità di provare le macchine senza comprarle la vorrei anche io!!!!

  6. gabrypk
    gabrypk ·

    @cryboy arancine o morte!

More Interesting Articles