Sul lago... rosato!

1

Vi ricordate il simpaticissimo film "Sul Lago Dorato"? Bene, qui vi propongo una versione in rosa del "mio" lago, il Lario! Allargate i vostri [h]orizonti e continuate a leggere!

Durante i giorni feriali, quando il traffico dei turisti è piuttosto limitato, colgo spesso l’occasione di una gita (spesso in bicicletta) sul lago, lasciando la mia Como e potendo optare sia per la sponda orientale di Bellagio che per quella occidentale di Menaggio. Questa volta sono andato da Como a Menaggio in auto!

  • Il lago visto da Argegno
Credits: sirio174

Se percorrete la costa orientale del Lario, non prendete il tunnel che da Cernobbio sbuca a Moltrasio, ma seguite la stretta strada costiera che attraversa ridenti paesini come la stessa Moltrasio e Carate Urio, con la sua chiesetta in stile romanico, di cui vi parlerò in un prossimo articolo. La strada è stretta, va percorsa a velocità moderata anche per rispetto dei ciclisti! Comunque, durante la settimana, è poco trafficata ed offre un bellissimo panorama.

Il lago visto da Tremezzo e da Cadenabbia

Credits: sirio174

Dopo alcune foto ad Argegno e a Tremezzo (a proposito, vi consiglio la visita della splendida Villa Carlotta col suo orto botanico!), giungo a Menaggio, dove ne approfitto per una foto dell’altra sponda del lago, in cui si vede la perla del Lario, la splendida Bellagio, facilmente raggiungibile mediante un servizio di fery boat.

Credits: sirio174

Menaggio ha una bellissima passeggiata pedonale sul lungolago, decorata da splendidi fiori, fantastici da fotografare in primavera.

Credits: sirio174

Splendidi balconcini fioriti offrono una vista mozzafiato sul Lario e una grande opportunità per delle fotografie!

Credits: sirio174

La Horizon Perfekt, mia fedele compagna per questa “avventura” può essere usata con successo anche in formato verticale, e la diapositiva Lomography per luce al tungsteno, crossprocessata in C41, mi ha dato gradevoli risultati con un bel rosa dominante! Un consiglio: l’ho esposta a 100 ISO anzichè ai nominali 64 ISO per evitare zone sovraesposte prive di dettaglio. Devo dire che la latitudine di posa di questa dia è abbastanza estesa da perdonare anche piccoli sbagli. Come esposimetro ho usato quello interno alla mia fedele Praktica MTL 5.

Credits: sirio174

Sullo sfondo, sulle vette alpine, potete vedere ancora la neve, nonostante queste foto siano state scattate a inizio Maggio!

Credits: sirio174

Menaggio offre un bellissimo minigolf ed un lido, due bellissimi posti per trascorrere una giornata all’aria aperta

Credits: sirio174

Non mancano dei muretti per godersi un po’ di relax, per assaporare i primi tepori primaverili e magari per un pisolino… speriamo che queste ragazze non si girino sul lato sinistro mentre stanno dormendo… l’acqua è ancora freddina!

Credits: sirio174

In questa primavera piuttosto freddina e piovosa, non tutti gli alberi hanno completato il loro risveglio:

Credits: sirio174

E’ tempo di un gelato, in un baretto con vista lago…

Credits: sirio174

E per l’ultima passeggiata sul lungolago, prima di rientrare a Como!

Credits: sirio174

Durante il weekend è piuttosto difficile, specie nella stagione estiva, trovare parcheggio. In questi giorni vi consiglio di raggiungere le località lacustri in battello!

Ciao!

written by sirio174 on 2012-06-18 in #world #locations #xpro #lomolab #tungsten #argegno #lago-di-como #select-type-of-location #como #escape-from-the-city #lario #lago #lomography #64-iso #tremezzo

One Comment

  1. sirio174
    sirio174 ·

    Dimenticavo: sulla strada, a Moltrasio, c'è uno splendido trampolino per tuffarsi nel lago!

More Interesting Articles